Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 09/12/2019 - 19:32


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Euro Challenge...Trionfa la Virtus! 
Autore Messaggio
Sergente Esercito Spartano
Sergente Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2008 - 22:14
Messaggi: 14742
Messaggio Euro Challenge...Trionfa la Virtus!
EuroChallenge - Virtus trionfo europeo, l'Italia è tornata
Sette anni dopo la Saporta vinta da Siena nel 2002, l'Italia del basket torna a sollevare un trofeo europeo. Il merito è della Virtus Bologna che supera 77-75 in finale i francesi dello Cholet
E, in un periodo di molte ombre e pochissime luci, poco le importa che sia un coppa di secondo piano come l'Eurochallenge. Ancor meno interessa alla Virtus Bologna, in Europa targata BolognaFiere, che riapre una bacheca anch'essa intonsa dalla Coppa Italia di sette anni fa. In mezzo c'é stato di tutto: il fallimento, la Legadue, il ritorno in serie A e, da allora, la maledizione, infranta oggi, di cinque competizioni consecutive perse in finale.

Anche per sfatarla, il patron Sabatini aveva voluto le final four di Eurochallenge in casa propria, ma gli è toccato soffrire fino all'ultimo minuto per avere ragione dello Cholet, trascinato dal talento di De Colo, grazie a Langford, il migliore in campo. Proprio il francesino su cui molta Nba ha posato gli occhi ha tentato di ripetere l'impresa che l'ex di entrambe le squadre Antoine Rigaudeau (presente al palazzetto) fece un'epoca fa in maglia Pau Orthez, segnando sedici punti consecutivi e battendo da solo un'incredula Virtus.

Sul 74-61 al 34', infatti, i bianconeri pensavano di avercela fatta, invece si sono tuffati in un buco nero di quattro minuti senza canestri e pieno di orrori in attacco. Con recuperi e facili contropiedi, lo Cholet si è riportato inesorabilmente a contatto: De Colo, con otto punti consecutivi, ha issato da solo i francesi fino al -1 (76-75) a 44" dalla fine, poi, triplicato, ha fallito allo scadere il tiro della vittoria.

Prima, escluso un inizio lento, la Virtus aveva sempre controllato il match contro avversari apparsi inferiori, ma bravi a non farsi mai travolgere dalle folate bianconere.

Boykins (7/16 al tiro, ma cinque rimbalzi) e soprattutto Langford (8/11 al tiro, tra cui alcuni 'numeri' che gli sono valsi il titolo di miglior giocatore della finale) avevano firmato il primo allungo sul 38-29 al 16', bissato in apertura di ripresa dal +10 del 25' (56-46).

Come in tutti i periodi di crisi, a tenere a galla Cholet ci ha pensato la coppia di lunghi Marquis-Falker (30 punti e 21 rimbalzi in due), unica alternativa al solito De Colo. In apertura di ultimo quarto, ritrovato anche Ford (12 rimbalzi, ma solo 3/8 al tiro), il blitz decisivo firmato Boykins e Terry (74-61). Cholet pareva domata, averlo creduto, però, stava per costare la coppa alla Virtus, un peccato di leggerezza subito cancellato. Poi la festa per la vittoria ritrovata.

Eurosport


27/04/2009 - 14:42
Profilo
Sergente Esercito Spartano
Sergente Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2008 - 22:14
Messaggi: 14742
Messaggio 
Langford incorona la Virtus:
è trionfo in Eurochallenge
Battuti i francesi di Cholet con un finale thrilling
di Francesco Saverio Intorcia

Le mani che s’alzano al cielo alla Futurshow Station e sollevano l'argenteria, stavolta, sono mani amiche: quelle di Gui Giovannoni, il capitano della Virtus, che prende per le orecchie il canestro di metallo, l’Eurochallenge 2009. Mortificato come il meno importante fra i trofei continentali, luccica invece come luccicano tutte le coppe e rompe un digiuno enorme, otto anni per la Virtus, sette per l’Italia, che torna a fare un brindisi fuori porta dopo la Saporta di Siena del 2002. Ad aumentare la gioia, non solo la lunga attesa, ma anche l’amara collana di finali perse per la V nera e persino il thrilling conclusivo contro Cholet: il manipolo di giovani francesi, capace di far fuori i russi del Triumph in semifinale contro il pronostico, fa sudare Bolognafiere fino all’ultima azione, dopo aver ricucito un divario di 13 punti nei cinque minuti conclusivi. Vince la Virtus, capace di soffrire (leggi Boykins, ammirevole nonostante le noie muscolari), di esaltarsi con le giocate di Langford (votato Mvp, e il libero che sbaglia alla fine non risulta decisivo), di farsi rimontare quando sembra fatta, di convivere con le sue paure, di domarle insieme all’avversario. I migliori: Langford chiude con 8/11 dal campo, Boykins aggiunge 5 rimbalzi ai 18 punti, Ford mette insieme 12 punti e 12 rimbalzi in una serata comunque imperfetta. Tra i francesi, il talento De Colo chiude con 24 punti, mentre Marquis e Falker insieme firmano 30 punti e 21 rimbalzi.


27/04/2009 - 14:45
Profilo
Sergente Esercito Spartano
Sergente Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2008 - 22:14
Messaggi: 14742
Messaggio 
Boniciolli parte con Blizzard e Terry in quintetto, ma l’avvio bianconero è timido. Cholet invece cavalca l’entusiasmo e la manina calda di De Colo, che firma 7 punti dei primi 11 rossi. Il 9-3 ospite in avvio mette un po’ di paura, anche perché a rimbalzo stranamente stanno meglio i transalpini (10-7 il computo nei primi 10’), ma una tripla di Terry la scaccia subito: al 7’ è parità (13-13). Allora Langford può presentarsi con due magie da 5 punti, mentre Vukcevic dà il cambio a Boykins. Una tripla di Righetti consente a Bologna di chiudere in vantaggio il primo periodo (21-19). La strana coppia di regia Vuckevic-Langford firma l’a llungo di inizio quarto: Bolognafiere sale a +5 (26-21, 28-23). Coach Kunter allora chiama time out e sceglie la zona 2/3, Langford la punisce subito con una interurbana (31-23) per la doppia cifra personale a tempo di record. Un’altra meraviglia del texano (volo d’ angelo e tap-in) e una tripla del ‘nano’, bravo a stringere i denti, scolpiscono il +11 (38-27) che sembra un messaggio forte e chiaro. Qui, però, Bologna s’inceppa, mentre Cholet s’aggrappa a Falker che firma 9 punti consecutivi, una serie cominciata in modo fortunoso (di spalla: deviazione involontaria mentre Giovannoni arpiona un rimbalzo). Di là, però, arrivano almeno una tripla del figliol prodigo Koponen, una giocata di Boykins e una schiacciata di Ford per respingere il ritorno francese. De Colo, decisamente ispirato, aveva portato anche a -4 i suoi (43-39): per lui 14 punti in un primo tempo di grande impatto. Per Bolognafiere, in metà gara, 12 di Langford in 9 minuti giocati e 11 di Boykins che si ritrova fra le mani anche 4 rimbalzi, non proprio il suo piatto tipico (uno in meno di Ford, per dire).


27/04/2009 - 14:45
Profilo
Sergente Esercito Spartano
Sergente Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2008 - 22:14
Messaggi: 14742
Messaggio 
In avvio di ripresa la Virtus non riesce a scappare: svogliata a rimbalzo, spende anche tanti falli (il terzo di Langford, prematuro, è una penalità ingombrante, raggiunto a ruota da Righetti e Terry). Servono un’idea di Righetti (da tre) e una di Boykins per provare l’allungo: 56-46 al 16’, ma Cholet replica con un 7-0 immediato e Boniciolli deve chiamare time out a 2’34” dalla fine del periodo, sul 56-53. In questo momento, Cholet conta 13 rimbalzi offensivi contro i 14 difensivi della Virtus, tanto per capire l’andazzo da quelle parti. Il rimedio del coach di casa è la 1-3-1, e consente almeno di chiudere in attivo anche il terzo periodo e di mettere una briciolina in più sul vantaggio: 64-57 alla mezzora. Ultimo atto: a 8’24” da giocare arriva il fallo in attacco di Ford, il quarto personale, sul 68-60, e un attimo dopo c’ è anche il quarto di Langford. Con i generali in panchina, il luogotenente Koponen tira fuori le unghie e arpiona di rabbia il rimbalzo offensivo della scossa, dopo una serie di erroracci collettivi: da qui, Terry piazza un tiro pesante, Boykins trafigge da tre, e Bologna vola a +13 (74-61), massimo vantaggio nel momento più difficile. Potrebbe essere il colpo mortale, ma ogni volta che sta per chiudere la partita, la Virtus rivede i vecchi fantasmi. Cholet allora resiste con Marquis (gravato di 4 falli ma decisivo nella stanza dell’oro), s’aggrappa a -9 (74-65), quando Langford e Ford tornano sul parquet per spendere gli ultimi 4 minuti. De Colo segna 4 punti di fila e riporta a -5 i suoi (74-69), e qui Boniciolli deve ringraziare Grier che, in contropiede comodo, fa due passi fuori legge. Non basta: De Colo ancora a segno scrive il -3 (74-71: sei punti consecutivi per lui), il parziale è 10-0, con Grier che sbaglia un altro contropiede. Qui, serve Langford: spezza la striscia e fa +5 (76-71), ma la difesa di Ford è di burro su Marquis (76-73). Finale da batticuore: sbaglia Boykins, sbaglia anche De Colo, e Ford si va a prendere il quinto fallo di Falker ma poi fa 0/2 ai liberi. Stavolta De Colo segna da fuori sulla sirena: 76-75 a 44”. Sul cambio di fronte, Langford in lunetta ne segna solo uno e così sull’ultima azione (77-75, 24 secondi da giocare) Cholet ha il possesso del pareggio o del sorpasso. De Colo ci prova a 2 secondi e 15 centesimi, ma il tiro è corto, e muore lontano dal ferro. Solo qui la Virtus capisce che può gioire. Tra i francesi che s’incazzano, una volta di più.


27/04/2009 - 14:46
Profilo
Sergente Esercito Spartano
Sergente Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 22/10/2008 - 22:14
Messaggi: 14742
Messaggio 
Bolognafiere-Cholet 77-75
(21-19, 45-39, 54-46)

Bolognafiere: Ford 12 (3/7, 0/1), Koponen 4 (1/2 da tre), Blizzard (0/1 da tre), Righetti 6 (0/2, 2/5), Boykins 18 (5/11, 2/5), Giovannoni (3/9, 0/2), Chiacig (0/1), Langford 21 (7/8, 1/3), Vukcevic 5 (1/2, 1/4), Malagoli ne, Terry 5 (1/4, 1/3). All. Boniciolli

Cholet: Grier 8 (3/8 ), Larrouquis, Beaubois 5 (2/6, 0/1), Mokongo ne, Marquis 17 (7/13), De Colo 24 (9/13, 1/5), Ho You Fat ne, Falker 13 (5/9), Leonard ne, Seraphin 2 (1/2), Robinson 4 (2/2, 0/2), Braswell 2 (1/3, 0/2). All. Kunter

Arbitri: Arteaga, Christodoulou, Mazic

Note: progr. 5’ 12-13, 15’ 35-27, 25’ 54-46, 35’ 74-61. T.l. Virtus 13/20, Cholet 12/16. Da due: Virtus 20/44, Cholet 30/56. Da tre: Virtus 8/26, Cholet 1/10. Rimbalzi: 42-42 (Ford 12, Falker 11). Cinque falli: Falker a 38’55” (76-73).
(26 aprile 2009
)


27/04/2009 - 14:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)