Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 10/12/2019 - 12:23


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
 Talea Avellino calcio a 5 femminile 
Autore Messaggio
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Carmine Campanella ha scritto:
Cita:
Nella gara di andata della Coppa Campania di calcio a 5 femminile la Talea Avellino supera in trasferta per 6-2 la Salernitana Magna Graecia.Mister Alvino come starting five ha schierato in campo Macchia, Amato, Pugliese, Roberto e Miccio.Sotto di una rete le lupacchiotte hanno prima raggiunto il pari con Racioppi al 15’ e raddoppiato poi grazie ad una punizione di Castagnozzi.Le altre reti della Talea portano le firme di Amato e Pugliese.La compagine salernitana aveva riaperto la gara accorciando le distanze ma nei minuti finali le reti di Amato e De Stefano chiuderanno il match con il punteggio sul 6-2 per le bianco verdi. La gara di ritorno si giocherà' mercoledì con inizio alle ore 18 nella tendostruttura del campo Coni di Avellino.


io-soloavellino.com



il ritorno e' una formalità....credo :-|

_________________
Immagine Immagine


02/11/2010 - 11:13
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
FABIO ha scritto:
Carmine Campanella ha scritto:
Cita:
Nella gara di andata della Coppa Campania di calcio a 5 femminile la Talea Avellino supera in trasferta per 6-2 la Salernitana Magna Graecia.Mister Alvino come starting five ha schierato in campo Macchia, Amato, Pugliese, Roberto e Miccio.Sotto di una rete le lupacchiotte hanno prima raggiunto il pari con Racioppi al 15’ e raddoppiato poi grazie ad una punizione di Castagnozzi.Le altre reti della Talea portano le firme di Amato e Pugliese.La compagine salernitana aveva riaperto la gara accorciando le distanze ma nei minuti finali le reti di Amato e De Stefano chiuderanno il match con il punteggio sul 6-2 per le bianco verdi. La gara di ritorno si giocherà' mercoledì con inizio alle ore 18 nella tendostruttura del campo Coni di Avellino.


io-soloavellino.com



il ritorno e' una formalità....credo :-|



si,ormai il turno e' passato.... :wink:

_________________
Immagine


02/11/2010 - 18:35
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Cita:
Talea Avellino travolge la Salernitana Magna Grecia


Tutto facile per la Talea Avellino che ha travolto la Salernitana Magna Grecia per 12-0 e si è qualificata per il turno successivo della Coppa Campania di calcio a 5 femminile. L’unico ostacolo per la squadra di Alvino è stato rappresentato dall’impianto di illuminazione della gelida tendostruttura del campo Coni di Avellino, che ha fatto le bizze ed ha costretto l’arbitro a ritardare l’inizio della gara di 20 minuti. Dopo il 6-2 dell’andata, le biancoverdi si sono divertite anche nel ritorno contro la giovane truppa di Russo, che ha però messo in mostra una buona organizzazione ed anche apprezzabili individualità. Nei primi dieci minuti botta e risposta su entrambi i fronti con i portieri sugli scudi. La biancoverde Macchia ha sbarrato la strada alle conclusioni di Othemani e Sacco. Pronta la replica di Lamberti, decisiva su Roberto e Pugliese. All’11 la Talea è passata in vantaggio con una splendida iniziativa di Miccio. Un minuto dopo, bis della Castagnozzi con un potente fendente. Le padrone di casa hanno spinto con maggiore decisione ed hanno dilagato con le reti di Pugliese e Amato. Le granata hanno abbozzato una reazione con un tiro di Della Rocca, che ha impensierito Macchia. Al 23’ Miccio ha concluso al meglio un contropiede con un delizioso pallonetto che ha scavalcato Lamberti, che al 24’ non ha potuto nulla sul comodo appoggio di Roberto, servita da Pocino. Al 10’ della ripresa la Salernitana Magna Graecia perdeva per infortunio il portiere Lamberti ed era costretta a schierare Othemani tra i pali. Le ragazze di Russo non si sono disunite, hanno cercato qualche offensiva ma hanno sempre trovato sulla loro strada l’attenta Macchia. Nella Talea, invece, è salita in cattedra Roberto che ha firmato il 7-0. Anche Racioppi ha gonfiato la rete granata. E’ continuato lo show di Roberto, che si è scatenata con altre tre realizzazioni chiudendo la partita con una fantastica cinquina. Di Pocino il sigillo finale. Da domenica si farà sul serio. Comincia, infatti, il campionato con il derby contro l’Ariano. Fischio d’inizio alle 11 nella tendostruttura del campo Coni.


irpinia oggi

_________________
Immagine


04/11/2010 - 18:32
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Carmine Campanella ha scritto:
Cita:
Talea Avellino travolge la Salernitana Magna Grecia


Tutto facile per la Talea Avellino che ha travolto la Salernitana Magna Grecia per 12-0 e si è qualificata per il turno successivo della Coppa Campania di calcio a 5 femminile. L’unico ostacolo per la squadra di Alvino è stato rappresentato dall’impianto di illuminazione della gelida tendostruttura del campo Coni di Avellino, che ha fatto le bizze ed ha costretto l’arbitro a ritardare l’inizio della gara di 20 minuti. Dopo il 6-2 dell’andata, le biancoverdi si sono divertite anche nel ritorno contro la giovane truppa di Russo, che ha però messo in mostra una buona organizzazione ed anche apprezzabili individualità. Nei primi dieci minuti botta e risposta su entrambi i fronti con i portieri sugli scudi. La biancoverde Macchia ha sbarrato la strada alle conclusioni di Othemani e Sacco. Pronta la replica di Lamberti, decisiva su Roberto e Pugliese. All’11 la Talea è passata in vantaggio con una splendida iniziativa di Miccio. Un minuto dopo, bis della Castagnozzi con un potente fendente. Le padrone di casa hanno spinto con maggiore decisione ed hanno dilagato con le reti di Pugliese e Amato. Le granata hanno abbozzato una reazione con un tiro di Della Rocca, che ha impensierito Macchia. Al 23’ Miccio ha concluso al meglio un contropiede con un delizioso pallonetto che ha scavalcato Lamberti, che al 24’ non ha potuto nulla sul comodo appoggio di Roberto, servita da Pocino. Al 10’ della ripresa la Salernitana Magna Graecia perdeva per infortunio il portiere Lamberti ed era costretta a schierare Othemani tra i pali. Le ragazze di Russo non si sono disunite, hanno cercato qualche offensiva ma hanno sempre trovato sulla loro strada l’attenta Macchia. Nella Talea, invece, è salita in cattedra Roberto che ha firmato il 7-0. Anche Racioppi ha gonfiato la rete granata. E’ continuato lo show di Roberto, che si è scatenata con altre tre realizzazioni chiudendo la partita con una fantastica cinquina. Di Pocino il sigillo finale. Da domenica si farà sul serio. Comincia, infatti, il campionato con il derby contro l’Ariano. Fischio d’inizio alle 11 nella tendostruttura del campo Coni.


irpinia oggi



un'allenamento :lol: :lol:

_________________
Immagine Immagine


05/11/2010 - 10:43
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
oggi la talea ha esordito in campionato contro l'ariano.

_________________
Immagine


07/11/2010 - 22:31
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Nell'esordio in campionato la Talea pareggia per due a due contro l'Ariano al campo Coni.

_________________
Immagine


08/11/2010 - 22:50
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile

Click here to learn how to add YouTube Videos to your phpBB forum

_________________
Immagine


08/11/2010 - 22:51
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
da 0-2 a 2-2 va bene :o :o

_________________
Immagine Immagine


09/11/2010 - 10:38
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Cita:
RISULTATI 1^ giornata

Royal Teverola – Stella Verde Prata 2-0
Woman Marigliano – Isef 2-2
Ascea Red Devils – Oratorio PG Selvi 2-12
Talea – Città di Ariano 2-2
Real Sannio – Real Sorrento 1-9
Costa d’Amalfi – Nuceria 3-3

CLASSIFICA

Royal Teverola, Oratorio PGS, Real Sorrento punti 3
Woman Marigliano, Isef, Costa d’Amalfi, Nuceria, Talea, Città di Ariano punti 1
Ascea, Stella Verde Prata, Real Sannio punti 0

_________________
Immagine


09/11/2010 - 17:43
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Cita:
A.S. Talea Avellino - Woman Marigliano 3 - 3


Seconda trasferta consecutiva e secondo pareggio stagionale per la Woman Marigliano che esce imbattuta dalla palestra Coni di via Tagliamento, teatro delle gare interne del Talea. Durante l’intera settimana si percepiva, dalle interviste rilasciate ai siti specializzati, che le irpine avrebbero preparato con molta attenzione questo match e tutto faceva presagire che per le ragazze di mister Riccobene non sarebbe stata una domenica mattina tranquilla. Gruppo duro ed esperto, con giocatrici come la Macchia, la Amato e la Roberto che in Campania hanno scritto pagine importanti nel calcio a 5 in rosa, gestite appunto dalla Alvino, capitano-mister e calcettista, fanno del Talea una delle squadre favorite per la vittoria finale di questo campionato; e se ci mettiamo anche il fattore campo ed ambientale con un tifo caldo che spesso e volentieri condiziona l’operato arbitrale, il gioco è fatto.

Di fronte però c'era il Marigliano che ha nelle sue fila altrettanta esperienza e classe. Le scelte tattiche di mister Riccobene apparivano quelle giuste e mettevano in netta difficoltà le avellinesi, riuscendo ad avere padronanza del campo nonostante quei fattori ambientali che di li a poco avrebbero iniziato ad incidere sul risultato. De Luca nei pali, Ciambriello perno difensivo con la coppia Giannoccoli-Pastorini ai suoi lati e la De Vita terminale offensivo. Purtroppo l’imprecisione nella fase di finalizzazione e la risaputa bravura della Macchia fa si che il risultato per 20 minuti non si sblocchi. Poi nel giro di 60 secondi la gara si infiamma: le locali passano a sorpresa in vantaggio al primo vero tentativo con la giovane Pugliese lesta ad approfittare dell’unica disattenzione difensiva dovuta ad un frainteso tra la Ciambriello ed il portiere De Luca ma la reazione della Woman è rabbiosa ed immediata e battuta la ripresa in gioco arriva subito il pari con Fiengo, da poco entrata in campo. Ultimi minuti di gioco con l’arbitro che inizia il suo personale show.

Non potremo mai raccontare tutte le nefandezze che commetterà il malcapitato il quale, sotto gli occhi del delegato regionale e dei vari commissari ed osservatori, decide che ad essere protagonista della domenica deve essere lui e non piuttosto le giocatrici. Al ritorno in campo il Talea parte forte ed approfittando di un paio di "dubbie" decisioni arbitrali, passa in vantaggio ancora con la Pugliese. Momento difficile della partita con le irpine galvanizzate ed il Marigliano ingiustamente in svantaggio ed innervosito dalle strane decisioni arbitrali. Ed all'8' arriva anche il 3-1: Raccioppi scambia con Roberto e si invola da sola verso De Luca che nulla può per evitare la rete. Ancora una volta però la reazione delle ospiti è immediata ed in 2' la situazione è nuovamente in parità: al 10’ è un assist della Ciambriello che viene sfruttato in pieno dalla De Vita per il punto del 3-2. Passano pochi secondi e la Fiengo recupera palla ad un frastornato Talea e serve alla De Vita un prezioso assist che la bomber non fallisce. Sul 3-3 la partita invece di assopirsi si infiamma maggiormente ed è sempre l’arbitro ad ergersi sul piedistallo e far notare la sua presenza in campo con decisioni inverosimili. Non sanziona alcuni falli evidenti e non nota altre scorrettezze delle innervosite irpine a palla lontana.

Fiengo e Pastorini sono le più colpite mentre sul corpo della De Vita restano i segni di bloccaggi da rugby. L’incredibile sta per succedere. Corre il minuto 23 e la Ciambriello si fa quasi superare da un avversaria ma è brava a coprire la palla con il suo corpo ed accompagnarla verso il fondo. Per l’arbitro è rigore! Vivaci le proteste ma a nulla valgono se non a prendere anche un cartellino giallo. La De Luca però è bravissima a neutralizzare il penalty. La giacchetta nera non soddisfatto dell’opportunità appena sprecata dal Talea se ne inventa un'altra. A coprire la palla che sta per uscire è questa volta la Fiengo la quale viene poi colpita da tergo con un calcione netto e molto scorretto, il tutto sotto la propria panchina ma l’arbitro non si avvede dell’accaduto e nel continuo dell’azione la palla colpisce la parte alta del braccio della Giannoccoli che si trova effettivamente in area ma tiene il braccio stretto e parallelo al corpo ma ovviamente quale occasione migliore per il direttore di gara per concedere un altro penalty alle locali dopo neanche 30 secondi? Pugliese tira e la De Luca para ancora. Nel frattempo mister Riccobene tira fuori la Ciambriello sfinita ed in stato di alto nervosismo e si gioca la carta dell’esperta Foresto che terrà fino alla fine della gara la non facile posizione di centrale difensivo. La Foresto che tutta la settimana si è allenata senza forzare si disimpegna bene ed insieme alla De Vita imbastiscono azioni che faranno cadere in trappola le calcettiste irpine. Sesto fallo al 26’ commesso sullo stesso capitano locale e la Pastorini va a calciare il tiro libero, ma la Macchia vola e devia in angolo. Al 28’nuova opportunità, sempre dal tiro libero, per le ospiti ma Macchia neutralizza anche il tentativo della Fiengo.

Manca un minuto al termine e le avellinesi stremate commettono ancora fallo ma il Marigliano, stavolta con la De Vita fallisce anche il terzo libero. La contesa termina così sul 3-3, risultato che non accontenta nessuna delle due squadre ma il Marigliano è ancora imbattuto ed ha superato indenne questo inizio di campionato con un calendario certamente non morbido. Ecco mister Riccobene: "Non è stato un inizio di campionato facile per noi considerando che siamo una neopromossa e la squadra è di recente composizione. Aver incontrato subito due delle formazioni che vanno per il titolo ed aver diviso con Isef e Talea la posta in palio ci sta anche bene. Se poi valutiamo anche il tipo di prestazione offerta contro queste due temibili squadre e pensiamo a tutte le occasioni avute per fare goal e passare in vantaggio c’è da stare veramente contenti ma io non lo sono e non posso esserlo per due ovvi motivi.

Il primo è che pecchiamo in fase di finalizzazione, costruiamo tanto e sprechiamo troppo. Dobbiamo lavorare in questo senso per migliorare le conclusioni a rete ed anche sui tiri liberi siamo stati sciuponi. Il giorno che le mie ragazze si renderanno conto che hanno avuto l’occasione per vincere entrambe le partite, essere a punteggio pieno e prime in classifica ma che non hanno nel Dna la concezione dell’allenamento sulle palle inattive, aspetto fondamentale nel calcio a 5 che ti aiuta a risolvere partite in equilibrio, io solo allora avrò una squadra competitiva per le prime posizioni. Se già adesso c’è la giochiamo con chiunque, figuriamoci se riusciamo ad aumentare il coefficiente di realizzazione in rapporto alle occasioni goal che il nostro gioca crea".





Talea: Castagnozzi, Moschella, Alvino, Pugliese, Racioppi, Troisi, Miccio, Pocino, De Stefano, Roberto, Amato, Macchia.
Marigliano: De Luca, Bagnoli, Ciambriello, Esposito, Foresto, Giannoccoli, De Vita, Caliendo, Fiengo, Pastorini, Maione. All.) Riccobene
Marcatori: P.t.: 20’ Pugliese (T), 21’ Fiengo; S.t.: 6’ Pugliese (T), 8’ Racioppi (T), 10’ e 11’ De Vita
Ammonite: Miccio (T), Ciambriello, Fiengo


Marigliano.net

_________________
Immagine


25/11/2010 - 12:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)