Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 13/12/2019 - 05:56


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12
 Talea Avellino calcio a 5 femminile 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Cita:
La Talea si è qualificata per la semifinale della Coppa Campania di calcio a 5 femminile. Dopo la larga vittoria per 8-2 maturata all’andata, la squadra di Alvino ha pareggiato per 4-4 sul campo del Padre Oratorio Selvi. Partita dai due volti per le biancoverdi, che sono passate in vantaggio con Miccio ma poi sono calate vistosamente mostrando notevoli difficoltà ad esprimere il proprio gioco su un campo molto scivoloso. Le padrone di casa hanno preso in mano le redini dell’incontro realizzando tre reti in pochi minuti. Nella ripresa l’Oratorio Padre Selvi si è portata sul 4-1 alimentando le speranze di una clamorosa rimonta. Alvino ha strigliato le proprie ragazze, che si sono finalmente svegliate ed hanno ripreso a giocare sui propri standard. Implacabile la rimonta delle avellinesi, che sono andate a bersaglio con Amato (la migliore in campo) e Castagnozzi. Un bolide su punizione di Pugliese ha poi fissato il punteggio sul 4-4. La Talea vola così in semifinale dove incrocerà l’Isef. Andata il 15 dicembre, ritorno sette giorni dopo ma non si conoscono ancora le sedi.


irpinia oggi

_________________
Immagine


02/12/2010 - 11:10
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Carmine Campanella ha scritto:
Cita:
La Talea si è qualificata per la semifinale della Coppa Campania di calcio a 5 femminile. Dopo la larga vittoria per 8-2 maturata all’andata, la squadra di Alvino ha pareggiato per 4-4 sul campo del Padre Oratorio Selvi. Partita dai due volti per le biancoverdi, che sono passate in vantaggio con Miccio ma poi sono calate vistosamente mostrando notevoli difficoltà ad esprimere il proprio gioco su un campo molto scivoloso. Le padrone di casa hanno preso in mano le redini dell’incontro realizzando tre reti in pochi minuti. Nella ripresa l’Oratorio Padre Selvi si è portata sul 4-1 alimentando le speranze di una clamorosa rimonta. Alvino ha strigliato le proprie ragazze, che si sono finalmente svegliate ed hanno ripreso a giocare sui propri standard. Implacabile la rimonta delle avellinesi, che sono andate a bersaglio con Amato (la migliore in campo) e Castagnozzi. Un bolide su punizione di Pugliese ha poi fissato il punteggio sul 4-4. La Talea vola così in semifinale dove incrocerà l’Isef. Andata il 15 dicembre, ritorno sette giorni dopo ma non si conoscono ancora le sedi.


irpinia oggi



doveva essere una pura formalità...... angry

_________________
Immagine Immagine


03/12/2010 - 10:56
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
vittorie delle lupacchiotte in trasferta:royal teverola-talea 1-2.

_________________
Immagine


06/12/2010 - 14:04
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Carmine Campanella ha scritto:
vittorie delle lupacchiotte in trasferta:royal teverola-talea 1-2.



brave ragazze :wink:

_________________
Immagine Immagine


07/12/2010 - 09:18
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Carmine Campanella ha scritto:
vittorie delle lupacchiotte in trasferta:royal teverola-talea 1-2.



brave ragazze :wink:

_________________
Immagine Immagine


07/12/2010 - 09:18
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Cita:
Calcio a 5 femminile, la Talea vince il derby con la Stellaverde .

Lunedì 31 Gennaio 2011 09:02 . Nuova sconfitta per la Stella Verde che esce battuta ma non ridimensionata dal derby con la Talea, in una partita tiratissima dove l'equilibrio viene rotto da un goal fantasma che spacca la partita facendo lievitare il gia' alto livello di tensione del match. La partita comincia su ritmi blandi e con le squadre bloccate che non vogliono scoprirsi,le ragazze di casa si affidano nelle prime battute ad una squadra equilibrata e di esperienza con la Des Loges e la Festa ,ex di turno ,a supporto della Lombardi e del capitano Filocaso R. La talea si affida alla Amato e soprattutto alla Pugliese che si francobolla al capitano pratese cercando di fermarla con le buone o con le cattive,facendo valere il suo fisico. Pochi tiri in porta di rilievo da emtrambi le parti con la Macchia pronta a dire di no due volte a Filocaso R,e con la Silvestre abile a sbrogliare un paio di occasioni con ottime uscite,chiudendo cosi' un primo tempo sostanzialmente equilibrato.La ripresa ricalca sin dall'inizio la trama della prima frazione,con le sqaudre molto preoccupate di chiudere ogni varco con la Pugliese pronta ad inseguire in ogni angolo del campo il capitano della Stella ,cercando di limitarlo in ogni modo.Questo sostanziale equilibrio viene rotto da un azione che fara' discutere e non poco e che decidera' l'andamento e risultato del restante match,su una respinta corta della Des Loges la Pugliese è abile ad anticipare le avanti pratesi e a scaricare un bolide sulla traversa,la palla rimbalza sulla linea e viene riprese dalla Silvestre ma non per l'arbitro che tra lo stupore generale indica il centrocampo tra le vibranti proteste delle padrone di casa. Il clima diventa ancor piu' incandescente,e le ragazze del presidente Sementa non riescono a rimanere lucide cadendo nella trappola del nervosismo e disumnendosi aiutate da una direzione di gara un po' troppo leggera che permatte cosi' alle piu' prestanti atlete della Talea di farsi valere in scontri molto al limite.Ed infatti grazie ad un contrasto molto vigoroso della Pugliese sulla Filocaso la palla finisca alla Racioppi abile a girarsi e a beffare la Silvestre sul suo palo.La partita diventa una battaglia,gli ingressi di Filocaso M.,Grassi ed Altavilla rivitalizzano le stelle che vanno vicine ad accorciare le distanze proprio con la giovanissima Grassi che impegna la Macchia da distanza ravvicinata. Le biancoverdi pressano altissime nel disperato tentativo di accorciare le distanze,con la Talea pronta a dar palla alla Castagnozzi ben controllata dalla Lombardi. Ma proprio nel momento migliore delle padroni di casa su un azione di ripartenza proprio la Castagnozzi controlla male la sfera e la Filocaso la anticipa in scivolata,con l'arbitro fischiava una punizione quantomeno discutibile visto che la giocatrice di casa non toccava minimamente l'avversaria ma solo la palla.Palla alla Pugliese che scaricava in porta un tiro centrale che ,complice la barriera che si apriva, risultava imparabile per il portiere di casa.Partita virtualmente chiusa ,ma che vedeva le biancoverdi provarci con convinzione e tenacia,e con la il portiere ospite abile a dire di non nell'ordine a Filocaso,Festa ed Altavilla.La partita si chiudeva cosi' col gran rammarico delle padrone di casa abili ad imbrigliare la manovra della quotatissima Talea, ma non lucide nelle conclusioni. Amareggiato il tecnico pratese Perrottelli "Ancora una volta mi trovo a commentare una buona prestazione delle ragazze,ma anche questa volta torniamo a casa con un pugno di mosche in mano.La partita è stata equilibrata e combattuta e questa volta pero' decisa da un atteggiamento arbitrale che non mi è piaciuto.Oltre al presunto goal che ha spaccato la partita mi preme prendere in esame le "cure" a cui è stato sottoposto in nostro capitano,costantemente costretta allo scontro fisico con ragazze che sono il doppio di lei che gia' prima che l'azione partiva si facevano sentire proprio per evitare che potesse entare in possesso della palla,ho finito la partita con il capitano con un occhio nero,un altra con il labbro spaccato e un altra con la caviglia gonfia insomma piu' che una partita un battaglia.Chiedo scusa tutti i presenti per il mio sfogo a fine partita,non è da me e me ne rammarico ma gradirei che talune persone imparassero l'educazione,da una parte non mi posso sentire da una ragazzina un espressione tipo "Ti aspetto fuori.." e dall' altra mi preme sottolineare che noi non siamo mai andati in giro a vedere partite d'altri a cercare lo scontro e lo sberleffo,gradiremmo anzi pretendiamo lo stesso rispetto da chi oggi non ne ha mostrato!" Stavolta meno diplomatico anche il presidente".. 24 persone in campo, 100 sugli spalti , solo l'arbitro ha visto il goal della Talea. Complimentio davvero per la vista acuta di una persona che ha passato l'intervallo a parlottare con il presidente e le due squalificate della squadra ospite e ha permesso sempre alle ragazze avversarie di picchiare senza ritegno le nostre...Per il resto faccio i complimenti alla Talea, che almeno per la cattiveria messa in campo ha meritato di vincere la partita.Naturalmente il nostro obiettivo resta quello di salvarci e il loro di vincere lo scudetto.. vedremo alla fine chi lo raggiungerà.Vedere poi sugli spalti gente che ha preso 17 goal dalla Talea esultare con loro contro di noi dimostra quanto in basso possa cadere la dignità delle persone...Per fortuna le ragazze del CSI mi hanno regalato la vittoria per 7-2 nell'altro derby, un pò di zucchero per l'amaro del pomeriggio..."



irpinia oggi

_________________
Immagine


31/01/2011 - 09:47
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Talea Avellino calcio a 5 femminile
Cita:
La Talea non si iscrive alla serie C1

DOPO LA RIFORMA DEI CAMPIONATI LA SOCIETÀ GETTA LA SPUGNA
Avellino- Arrivederci Talea: lo storico club di calcio a 5 femminile esce definitivamente di scena dal panorama del futsal regionale. La domanda di iscrizione al prossimo campionato di serie C1 (ex serie A) non è stata presentata. Scompare così una realtà sportiva cittadina: la decisione di non proseguire è stata presa dopo un lungo periodo di riflessione ed è maturata, seppur in maniera dolorosa, in maniera definitiva. Le calciatrici svincolatesi dal quintetto allenato nell’ultimo anno da Annalisa Alvino, calciatrice, capitano ed allenatore delle biancoverdi, si sono già accasate altrove.

Tante le atlete che stanno disputando il campionato di serie A. Racioppi, Amato, Macchia e Pugliese si sono infatti trasferite alla corte della Woman Marigliano di patron Ciro Mattiello. La Pugliese, uno dei maggiori talenti della Talea C5, è andata infoltire il numero di calcettiste impiegabili nel ruolo di laterali, confermando le doti che avevano fatto innamorare i tifosi del sodalizio presieduto da Nadia Picariello: è giovane e molto motivata; nella sua apparente timidezza c’è tutta la serietà di una persona prima e di un’atleta poi, che ha voglia di fare le cose per bene.

Il calcio a 5, d’altronde, le si addice per costituzione: fisico snello e slanciato, rapidità e velocità le caratteristiche fisiche predominanti; buona tecnica di base e ottimi movimenti, se migliorati, potranno fare di Pugliese una delle sicure protagoniste di questa stagione che si preannuncia per lei e per tutto il gruppo Woman impegnativa sotto tutti i profili. Il campionato nazionale è infatti una vetrina più che prestigiosa, giornali e tv stanno seguendo sin dall’inizio le vicende di questo storico primo campionato nazionale di serie a di calcio a 5 femminile ed allora anche la Woman ha cercato di allestire una formazione tale da non sfigurare. Un pizzico di Talea, è dunque approdato in serie A, a dimostrazione della bontà del progetto sportivo posto in essere fino alla conclusione dell’avventura sportiva che la Talea stava conducendo.

Bandiera. Resta così la Stellaverde-Hirpinia l’unica rappresentante del futsal in rosa irpino nel campionato di C1. Ha di fatto preso il via l’avventura dell’Hirpinia Academy, formazione di calcio a 5 femminile, nata dalla fusione tra la Stellaverde del presidente Sementa e l’Hirpinia del patron Gaita. Presso la sede sociale, sita nel centro sportivo “Tommaso Bruno” di Montefalcione, si è tenuta la presentazione ufficiale del club, che prenderà parte al campionato regionale di serie C1 (ex serie A), ma a anche a quello Under 18 e CSI (Centro Sportivo Italiano).

«Prima di muoverci sul mercato – ha dichiarato Antonio Sementa, che quest’anno ricoprirà il ruolo di team manager – abbiamo deciso di portare a termine la “fusione”. Il primo vero acquisto sarà rappresentato dal recupero di Raffaella Filocaso. L’ossatura della squadra sarà quella della passata stagione, anche se tre o quattro sorprese potrebbero alzare di molto le aspettative per il prossimo campionato. Quando avremo definito questi colpi di mercato comunicheremo i nomi delle atlete, onde evitare intromissioni nelle trattative». In attesa della conclusione dell’ufficializzazione dei primi colpi di mercato l’Hirpinia Academy ha già una certezza: una Società solida su cui poter basare il proprio futuro.


ottopagine

_________________
Immagine


25/10/2011 - 11:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)