Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 05/12/2019 - 21:42


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
[quote][/quote]Gruppo, difesa, sacrificio: è l’Air che resta in quota
Agli sgoccioli il girone d’andata



Avellino- Con la vittoria contro Montegranaro la Scandone è riuscita a scacciare via i venti di una nuova crisi, riscattando la prova deludente di Cantù e confermando quanto di buono fatto vedere nell’ultima partita prima della vacanze natalizie contro Caserta. A due gare dalla fine del girone d’andata il bilancio, per la squadra allenata da coach Pancotto, non può essere che positivo.
L’Air, infatti, veleggia stabilmente nelle zone alte della classifica e, pur avendo abbandonato le primissime posizioni, rimane una delle migliori formazioni di questo primo scorcio di campionato, risultando appaiata al quarto posto in classifica alla Virtus Bologna e a Cantù. A questo ha sicuramente contribuito l’eccellente inizio di stagione, con quelle sei vittorie consecutive, che avevano permesso a Brown e compagni di assaporare la prima posizione solitaria in graduatoria, nella notte successiva alla vittoria casalinga contro Ferrara.
In quel periodo, oltre che un fenomeno cestistico, Avellino valicò i confini della palla a spicchi, per diventare un caso mediatico trattato anche da importanti quotidiani nazionali, riscuotendo la simpatia e l’incoraggiamento di moltissimi addetti ai lavori. L’estro di Brown, la solidità di Troutman e la capacità di reagire con grande forza all’infortunio di Akyol resero la squadra irpina oggetto di grande ammirazione e sorpresa, considerati i giudizi appena sufficienti comparsi sulle riviste specializzate nel momento dell’allestimento del roster.
Dalla vittoria contro la Carife e dal conseguente momentaneo primo posto in classifica, però, qualcosa si ruppe. Le partite di Bologna e contro Siena sembrarono riportare sulla terra i ragazzi di Pancotto, praticamente incapaci, in questi due match, di imporre e mettere in pratica quanto mostrato fino a quel momento. Soprattutto la partita contro i campioni d’Italia, in un PalaDelMauro tutto esaurito, contribuì a spegnere un po’ gli entusiasmi del popolo biancoverde, deluso più per l’approccio alla gara che per la sconfitta in sé.
Le sfide a Teramo e in casa contro Milano, poi, non consentirono alla Scandone un pronto riscatto. I lupi, pur facendo intravedere segnali di ripresa, sembravano non riuscire più ad esprimersi come ad inizio stagione, iniziando anche ad avvertire il peso dell’assenza di un giocatore come Akyol, fondamentale nelle prime uscite.
Il resto è storia più recente. L’Air, infatti, è apparsa rinata nella partita contro Caserta, stimolata probabilmente anche da un derby giocato in un palazzetto gremito di tifosi. L’incidente di percorso di Cantù, arrivato al rientro dalle vacanze come un fulmine a ciel sereno, non è riuscito a scalfire le sicurezze della Scandone, capace di una pronta reazione nella sfida di domenica contro la Sigma Coatings Montegranaro. Avellino ha mostrato, in questo girone di andata quasi concluso, una grande solidità, figlia di un ottimo lavoro svolto in palestra a partire dal precampionato.
Tralasciando gli aspetti tecnici, infatti, l’Air è riuscita a superare i momenti di crisi come un gruppo, senza affidarsi alle giocate dei singoli, ma soprattutto a una difesa forte, figlia di un grandissimo spirito di sacrificio. A questo punto c’è solo da concludere nella maniera migliore questa prima metà di stagione, ottenendo la qualificazione alle Final Eight, dovunque queste si disputino


ottopagine

_________________
Immagine


13/01/2010 - 20:42
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:
Continua senza particolari problemi la preparazione dell’Air Avellino sui legni del PalaDelMauro. I biancoverdi al completo hanno svolto una seduta molto intensa sotto lo sguardo vigile di coach Pancotto, impegnato a dare alla squadra le direttive giuste per tornare alla vittoria esterna in quel di Biella. I lanieri hanno vinto ieri in Eurocup, ma sono stati eliminati dalla competizione per differenza canestri, per cui da ora in poi potranno concentrarsi solo sul campionato. I piemontesi sono squadra da prendere assolutamente con le molle, visto l’ottimo tasso tecnico e la presenza di giocatori come Aradori, Jones, Pasco e Smith in grado di far girare le sorti dell’incontro in ogni momento. Proprio il play statunitense dell’Angelico potrebbe saltare l’incontro con i lupi per i postumi di un ematoma alla coscia che non riesce ad assorbirsi. Avellino comunque non può e non deve fare i conti con possibili defezioni o meno nel roster avversario. I biancoverdi hanno dimostrato contro Montegranaro che solo quando si gioca con il coltello tra i denti, concentrati e determinati, si riescono ad ottenere risultati, mentre ogni passaggio al di sotto della massima intensità sia offensiva che difensiva risulta sempre a vuoto. Prendere i due punti all’ombra delle Prealpi vorrebbe dire Final Eight matematiche e salvezza in tasca contro una concorrente sulla carta più competitiva di Brown e compagni ma che, classifica alla mano, è dietro ai biancoverdi di due lunghezze. Anche in caso di risultato negativo, comunque, sarà importantissimo confermare il trend di gioco espresso contro Montegranaro, dove attacco e soprattutto difesa hanno funzionato molto bene, consentendo alla Scandone di esprimersi sui livelli di inizio campionato, in modo da far dormire sonni tranquilli ai tifosi irpini


avellino fans

_________________
Immagine


14/01/2010 - 13:13
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:
E' il metronomo della squadra biancoverde, l'uomo da cui dipende spesso l'indicatore delle vittorie biancoverdi. Chevon Troutman, ala/centro statunitense rientrato in Italia a quattro anni dalla sua prima esperienza (positiva) in quel di Livorno, fa un pò il punto della situazione in casa biancoverde: "E' vero - esordisce Chevon - che le mie prestazioni hanno avuto qualche picco negativo, ma ciò è dovuto al fatto che le squadre avversarie ormai ci conoscono e prestano maggiore attenzione a tutti gli aspetti difensivi. Teniamo anche presente che i lunghi in generale sono sempre molto tartassati dalle difese per cui tutto ciò contrinbuisce ad un differente approccio tra gare in trasferta ed al PalaDelMauro." Domenica contro Biella l'avversario di Troutman risponde al nome di Pervis Pasco, centro alto ed atletico, una bella gatta da pelare per l'ala di Williamsport: "Certo Pasco è un buon giocatore, l'ho incontrato al college, ma oramai siamo abituati ad affrontare qualsiasi avversario. Io in particolare sono avvezzo ormai a marcare lunghi più fisici di me." Nelle gare giocate finora, la Scandone ha dimostrato comunque di aver bisogno dei punti e più in generale della presenza di Troutman sotto le plance: "Si, mi rendo conto di essere un punto di riferimento in area colorata e per questo cerco sempre di selezionare le azioni di tiro e di passaggio soprattutto sui raddoppi, in modo da rendermi utile anche come appoggio per i tiratori."



avellino fans

_________________
Immagine


14/01/2010 - 13:14
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:
Basket - Under 15, l'Air Scandone super Basketlandia Napoli:76-53

Il primo incontro della 2a fase del campionato U15 ha messo di fronte gli uomini dell'AIR Avellino, guidati dal duo Freda-Lenzi, al Basketlandia Napoli. Il match si e' chiuso con una vittoria (+23p), che non e' stata mai in discussione: gli ospiti. infatti, solo nell'ultimo quarto hanno tentato un disperato quanto improbabile recupero. Domenica 17 secondo incontro: il derby con la Libero Basket Avellino (Palestra Comunale alle 10).

AIR Scandone Avellino-Basketlandia Napoli: 76-53 (24-12 41-21 62-33)
AIR Scandone Avellino:Maioli 13p. D'Adamo 10 Freda 19 Marchi 0 De Stefano 3 Ligato 17 Maffei 2 Annuvolo 0 Famoso 4 Capriati 0 Granata 8 Coluccino 0
Basketlandia Napoli: Zullo 0p. Diuacunto 12 Migliore 6 Angella 4 D'Onofrio 2 Cautiero 4 Tuorres 3 Rampazzi 0 Fiorentino 15 Salomone 0 De Gregorio 7


irpinia news

_________________
Immagine


14/01/2010 - 17:32
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:
Prosegue la preparazione dell’Air Avellino, impegnata sui legni del PalaDelMauro nelle consuete tappe di avvicinamento alla gara di domenica a Biella. Contro i lanieri Brown e compagni sono chiamati a confermare quanto di buono mostrato nell’ultima vittoriosa gara interna contro Montegranaro, nella quale i lupi hanno confermato di essere squadra davvero ostica da affrontare se in campo si profondono la giusta intensità difensiva e la voglia di lottare su ogni pallone, cose che, purtroppo, nella trasferta di Cantù post sosta natalizia sono assolutamente mancate. Tuttavia per quanto visto contro i sutorini e per i buoni allenamenti che il gruppo irpino sta effettuando, ci sentiamo di dire che la lezione in Brianza è stata assorbita dai biancoverdi che ora possono guardare al futuro con un pizzico di serenità in più. Non bisogna tuttavia calare l’attenzione: Biella è squadra molto compatta e dotata di ottimi giocatori, con in panchina una vera bestia nera dei biancoverdi, quel Luca Bechi che contro Avellino ha vinto cinque incontri dei sei disputati tra i piemontesi e i campani, con ben tre successi al PalaDelMauro. In casa biellese ci sono peraltro grandi manovre in questo periodo. Non saranno dell’incontro infatti l’americano Dominique Coleman e l’esperto Sven Schultze, rilasciati dal club prealpino alla scadenza dei rispettivi contratti a gettone. Tesserato invece il centro serbo Vanjia Plìsnic, finora non utilizzato per un infortunio. In dubbio resta sempre il play Smith che condivide insieme a Soragna il ruolo di leader del gruppo laniero. Tutto ciò non deve comunque condizionare le prestazioni dei lupi, alla ricerca in Piemonte di un colpo esterno che assicuri Final Eight ed una seria ipoteca sulla salvezza. I biancoverdi non vincono lontano dal PalaDelMauro da oltre due mesi, ossia dal 74-91 rifilato alla Cimberio Varese alla quinta giornata. Brown e compagni proveranno a rompere questo digiuno per la gioia dei tifosi irpini, annunciati anche sugli spalti del BiellaForum.


avellino fans

_________________
Immagine


15/01/2010 - 13:09
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:

Continua la preparazione in vista di Biella


Continua la preparazione in casa Scandone. Il caso Coppa Italia non distrae la squadra di Pancotto che vuole ritornare alla vittoria in trasferta. Il coach irpino come al solito chiede massima concentrazione ai suoi, Biella è un avversario ostico che come i biancoverdi ama correre e fa del contropiede la sua arma. I lupi hanno dimostrato ancora una volta che quando sono con la testa nella partita se la possono giocare con tutti, la squadra piemontese è a due punti dalla compagine irpina ed una vittoria contro l’Angelico farebbe fare un ulteriore salto in avanti all’Air sia in chiave salvezza che in chiave Final Eight. Nessun problema di infortuni per la Scandone che da quando è iniziato il campionato si è trovata poche volte ad allenarsi al completo. Nei lanieri probabile forfait di Smith che soffre di un problema alla coscia.

irpinia oggi

_________________
Immagine


15/01/2010 - 13:14
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Immagine

lo sportivo

_________________
Immagine


15/01/2010 - 13:33
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:

"Concentrazione e difesa le chiavi del match"


Penultima gara del girone d’andata, l’Air sarà di scena a Biella gara molto importante ai fini della classifica, importante pure perché gli irpini non vincono in trasferta dalla partita con Varese e vogliono riprendere la marcia. Lo sa bene coach Pancotto che non si fida della squadra piemontese: “Biella ormai è una realtà del basket italiano, si è consolidata negli anni. E’ una squadra allenata bene che in questi giorni ha definito il proprio roster lasciando andare via Coleman e Schultze”. Ultimamente la squadra vive di alti e bassi, ma il coach ricorda a tutti per quale scopo era stata costruita la squadra. “ Dobbiamo partire dal presupposto che siamo una squadra che si deve salvare ed aver vinto 8 partite su 13 non è un bottino niente male, nelle ultime tre gare ne abbiamo vinte due di certo non sono contento quando perdiamo in quel modo a Cantù, ma comunque dobbiamo anche pensare che squadre con budget superiore al nostro hanno vinto meno di noi in trasferta ma questa non deve essere una giustificazione noi dobbiamo crescere ogni giorno”. Ritornando alla gara, Biella è una squadra simile alla Scandone che fa del contropiede la sua forza. “Dobbiamo fare una partita di grande attenzione sia in attacco che in difesa. Nella nostra area dobbiamo essere bravi a difendere nell’uno contro uno, nei 14 metri offensivi invece non dobbiamo perdere palloni stupido perché cederemo il fianco al nostro avversario, meglio buttare una palla in tribuna che dalla in mano al nostro avversario” L’ultima battuta l’allenatore marchigiano la spende sul movimento del basket italiano e sui giocatori italiani in particolare Aradori che si troverà di fronte domenica. “In tempi non sospetti avevo detto che quest’anno i giocatori italiani potevano giocarsi le loro chance, Aradori è uno di quelli, è migliorato tantissimo grazie anche al minutaggio anche perché sono diminuiti gli americani. Dobbiamo aiutare a crescere tutto il movimento dalla federazione alla lega, qualche anno fa eravamo il secondo campionato al mondo poi ci siamo fermati non ci siamo più evoluti e qualcun altro più bravo di noi ci ha sorpassato”.


irpinia oggi

_________________
Immagine


16/01/2010 - 10:09
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:
Ultimi allenamenti al PalaDelMauro per l’Air Avellino impegnata domenica a Biella in uno scontro molto importante per salvezza e Final Eight. Se per la manifestazione tricolore, infatti, i due punti in terra piemontese costituirebbero il lasciapassare matematico, per il discorso salvezza la vittoria porrebbe davvero una seria ipoteca sulla decima permanenza consecutiva dei biancoverdi nell’Olimpo del basket italiano. C’è però da fare i conti con Biella, compagine tosta, quadrata ed ottimamente allenata da Luca Bechi, giovane ma già esperto coach al suo quarto anno sulla panchina dei lanieri. I piemontesi, primi negli assist e secondi nella percentuale da tre punti, sono guidati in cabina di regia dal loro leader, vale a dire quel Joe Smith arrivato in Italia tre anni fa che è diventato con il tempo sempre più play e sempre meno guardia, pur essendo uno dei principali terminale offensivo dei biellesi ed uomo in grado di punire le difese in molteplici modi. E’ però in dubbio per la gara a causa di un ematoma alla coscia. Al suo fianco troviamo la guardia statunitense Fred Jones, 14esima scelta assoluta al draft Nba del 2002 e vincitore della gara delle schiacciate nell’All Star Game del 2004, atleta incredibile dotato di una esplosività e di una dinamicità fuori dal comune che sopperiscono ai non tantissimi centimetri. In ala piccola ecco Pietro Aradori, classe ‘88, prodotto del vivaio dell’Olimpia Milano che è letteralmente esploso in questa stagione dove viaggia stabilmente oltre i 18 punti a partita con il 47% da tre. Nazionale italiano è uno dei pericoli principali della formazione biellese. In ala forte ecco il gladiatore Luca Garri, prodotto del florido vivaio livornese, giocatore di carattere dall’ottima esperienza, cui si affianca il pivot statunitense Pervis Pasco, tecnicamente non raffinatissimo ma gran saltatore ed atleta davvero terrificante. Dalla panca si alzano il giovane francese Ona Embo, playmaker in rampa di lancio, l’italiano Chessa, altro giovane interessantissimo, il veterano Soragna, davvero un lusso per qualunque squadra, ed i pivot Achara e Plisnic. Insomma, squadra profonda e talentuosa quella biellese, bisognerà davvero avere la migliore Scandone per portar via i due punti dal BiellaForum.


avellino fans

_________________
Immagine


16/01/2010 - 12:19
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Angelico Biella-Air Avellino,prepartita e news
Cita:


Bechi: aggressivi per limitare il loro gioco


Domani Biella-Avellino sarà quasi uno spareggio per le Final Eight, e in casa piemontese dopo l’uscita dall’Eurocup per differenza canestri c’è voglia di riscatto pensando prima alla salvezza obiettivo primario dell’Angelico. “Dobbiamo cercare di far più punti possibili – commenta Luca Bechi coach dei rosso blù-. Il nostro obiettivo è rimane la salvezza tutto quello che viene è una conseguenza”. Domani sarà piena emergenza per la sua squadra oltre a Smith forse dovrà fare a meno anche di Ona Embo oltre ai rilasciati Coleman e Scultze. Il tecnico di Biella però ha le idee chiare sull’Air. “Dovevamo prendere una decisione sui contratti e l’abbiamo fatto anche per mettere un po’ di ordine nelle gerarchie. Domani affronteremo un’ottima squadra che gioca molto bene sull’asse play pivot, ma non solo è una squadra a cui piace molto correre. Noi dovremo stare attenti a queste situazioni giocando di squadra e dovremo essere molto aggressivi per limitare il loro talento”.


irpinia oggi

_________________
Immagine


16/01/2010 - 16:07
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)