Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/01/2020 - 17:19


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 Scavolini Pesaro-Air Avellino 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:

Allenamenti intensi, si ferma Lauwers

Nonostante ci sia frenesia per l’organizzazione della Coppa Italia non va dimenticato che domenica c’è il campionato. La prima di ritorno mette di fronte agli irpini la Scavolini Pesaro che naviga nei bassifondi della classifica. Nonostante ciò Pancotto vuole massima concentrazione anche perché sa benissimo che il roster di coach Dalmonte è di primissimo livello e che non merita quella classifica. All’andata gli irpini si imposero con il risultato di 88-77, ma ora i biancorossi sono squadra ben diversa. Con il recupero di Eric Williams sicuramente ha acquistato molta solidità sotto le plance, non solo ma anche Green ha beneficiato della sua presenza giocando pick and roll al meraviglia con il pivot americano. Intanto si prospetta il forfait di Lauwers a cui è stato riscontrato un versamento di liquido al gomito. L’Italo –Belga sta facendo sedute fisioterapiche, ma con tutta probabilità non sarà della contesa.


irpinia oggi

_________________
Immagine


28/01/2010 - 13:51
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:
Basket - Air Scandone, giovanili sempre trionfanti

Le squadre giovanili dell'AIR Scandone Avellino proseguono trionfalmente il loro cammino nei rispettivi campionati: l'U15 ha battuto in casa nel terzo incontro di andata il Gymasium Napoli per 71 a 49(15-16 18-10 18-10 20-13) ed ora conduce la classifica a punteggio pieno insieme alla Vesuvius Project, mentre l'U19 ha prevalso per 71 a 61 nel derby con la Libero Basket ede'¨ sola al comando della classifica con 4 p. dopo 2 giornate. Il tabellino dell'AIR Scandone U15: Maioli 5 p., D'Adamo 12, Freda 8, Marchi 0, De Stefano 7, Famoso 3, Ligato 15, Maffei 0, Annuvolo 0, Spagnuolo 2, Ronconi 4, Granata 15.
Oggi, avrà inizio la seconda fase anche per gli U17 allenati da coach Lenzi.


irpinia news

_________________
Immagine


28/01/2010 - 14:14
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
http://spam vietato/component/co ... -noiq.html

_________________
Immagine


29/01/2010 - 08:19
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:
F8, Dylewicz: possiamo arrivare in finale
"Contro Pesaro nessuna distrazione"



Avellino- La Coppa Italia in casa elettrizza non solo i tifosi, ma anche i cestisti biancoverdi. Ieri pomeriggio ne abbiamo avuto la conferma a colloquio con Filip Dylewicz. Il lungo polacco non ha dubbi: “E' una grande notizia per la squadra. Giocare altrove sarebbe stato molto diverso per noi”, contemporaneamente sa bene che: “Per noi è una grande responsabilità giocare di fronte ai nostri tifosi, sul nostro parquet, questa manifestazione”. L'ala forte è, però, ottimista e assicura: “Prometto che daremo il massimo ogni volta che scenderemo in campo. Abbiamo la fortuna di avere Siena dalla parte opposta del tabellone. Possiamo fare strada e provare ad andare in finale. Il sogno sarebbe proprio un finalissima Avellino-Siena”.
Entusiasmo a parte per le Final Eight, per i cestisti biancoverdi l'attualità si chiama Pesaro, che l'Air andrà a visitare domenica pomeriggio per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A.
“Non ci dobbiamo distrarre. - sottolinea l'ala ex Sopot - Domenica comincia il girone di ritorno. Non sono ammessi cali. Dobbiamo pensare ad ogni singola partita, volta per volta. L'equilibrio in questo torneo regna sovrano, dobbiamo mettercela tutta”. Una Scandone affamata di vittorie in trasferta, un digiuno che va avanti ormai da mesi, sarà quella che vedremo nelle Marche: “Non sarà per niente facile. Pesaro è una squadra molto più forte e motivata rispetto a quella che battemmo al nostro esordio in campionato”.
Il pericolo numero uno, sopratutto per il settore lunghi, si chiama Eric Williams, altro ex di turno, infortunato nella gara di andata: “ Per Chevon (Troutman ndr) e tutti noi ci aspetta una partita in cui avremo molto da fare per fermare Williams. Da quando è tornato sul parquet sta giocando alla grande, sarà davvero impegnativo. Per vincere a Pesaro dobbiamo riuscire a fermarlo. Ma attenzione non c'è solo Eric Williams, per portare a casa i due punti dobbiamo battere la Scavolini, non un singolo giocatore”.
Vedremo sicuramente un Dylewicz più in forma, con i fastidi alla mano che sono sempre meno un problema: “Va molto meglio. Sento meno dolore. Ora posso finalmente concentrarmi su quello che devo fare sul parquet, non sulle mie condizioni fisiche”.
Chi invece deve dare priorità alla sua condizione fisica è Dimitri Lauwers; anche ieri la guardia di origini belghe è stata costretta a saltare la seduta di allenamento a causa di una fastidioso ematoma al gomito destro.
Pesaro, intanto, ha ripreso da ieri la preparazione in vista dell'incontro di domenica, dopo esser tornato dalla trasferta di Nicosia a Cipro. La squadra di coach Dalmonte ha battuto 76 a 70 la locale formazione dell'Apoel, in occasione della prima giornata della seconda fase di Eurochallenge, imponendosi solo nell'ultima frazione, dopo un'incontro sul filo dell'equilibrio. Riscattata così l'opaca prova offerta nell'ultima giornata di campionato sul parquet della Cimberio Varese.


ottopagine

_________________
Immagine


29/01/2010 - 08:30
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:

Nevola: ottimo il nostro girone di andata


Il Direttore Generale della Scandone, Antonello Nevola, traccia un bilancio sui risultati ottenuti dal team di Pancotto al termine del girone di andata e commenta l’assegnazione dell’organizzazione delle Final Eight di Coppa Italia 2010 al club biancoverde. “Abbiamo disputato un ottimo girone di andata, al di là di ogni più rosea previsione – afferma Nevola -. La partecipazione per il terzo anno consecutivo alle Final Eight di Coppa Italia e l’affidamento al nostro club dell’organizzazione della manifestazione è il giusto premio per gli sforzi che la società ha sostenuto negli ultimi anni, ed è un ulteriore passo verso il consolidamento della Scandone Avellino nel panorama cestistico nazionale. La gara contro l’Armani Jeans Milano, squadra di Eurolega, sarà sicuramente difficile ma l’affronteremo con la giusta concentrazione e serenità. Ci attende un girone di ritorno non facile ma speriamo di raggiungere quanto prima la salvezza continuando con il lavoro il processo di maturazione delle nostra giovane squadra”.


irpinia oggi

_________________
Immagine


29/01/2010 - 19:56
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:

Pancotto: Pesaro è profondamente cambiata


"Inizia il girone di ritorno e per me vuol dire sempre un step diverso da quello visto fino ad ora, in quanto si tiene presente sempre il risultato della partita giocata nell'andata, per la differenza canestri. E quindi il nostro primo obiettivo in questa settimana di allenamenti è stato quello di farlo capire agli americani che non conosco bene il nostro campionato. Domenica affronteremo Pesaro che è cambiata sensibilmente rispetto all'inizio del torneo. Ora ha un roster di maggiore esperienza e qualità, in grado di disputare un ottimo girone di ritorno. Dovremo dunque limitare l'uno contro uno avversario in difesa, mentre in attacco sarà fondamentale giocare sui 28 metri, cercando di sfruttare il nostro dinamismo e la capacità di far girare palla". Questo è quanto ha affermato il coach della Scandone, Cesare Pancotto, nella conferenza stampa tenuta al PaladelMauro nel pomeriggio.



irpinia oggi

_________________
Immagine


29/01/2010 - 19:57
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
http://spam vietato/component/co ... intaq.html

_________________
Immagine


29/01/2010 - 20:01
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino

Click here to learn how to add YouTube Videos to your phpBB forum

_________________
Immagine


30/01/2010 - 09:53
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:
Pancotto: «Air, impara a non sciupare il vantaggio»
«E’ la prima di ritorno e inizia un nuovo campionato»



Avellino- “La prossima partita segnerà l’inizio del girone di ritorno: ci sarà da fare uno step diverso rispetto a quanto fatto fino a adesso”. Sottolinea l’importanza della seconda metà del torneo Cesare Pancotto, prima della sfida che vedrà la sua Air opposta alla Scavolini Pesaro al BPA Palas.
Il coach marchigiano sottolinea: “Da adesso si iniziano a misurare le partite confrontandole con quelle giocate all’andata e valutando il proprio vantaggio. In questa settimana uno dei punti del nostro lavoro è stato proprio far capire agli americani il valore della doppia gara e il valore della classifica nel nostro campionato”.
La formazione che la Scandone affronterà domenica pomeriggio è totalmente diversa da quella che, nel match d’esordio della stagione, capitolò sotto i colpi di Brown e compagni: “Incontriamo Pesaro, una squadra diversa rispetto alla prima giornata di campionato, che ha aggiunto alcuni giocatori importanti. Hanno ricreato l’asse play-pivot, tra l’altro con giocatori che Avellino conosce estremamente bene. Sono un gruppo esperto e di assoluto valore, considerati sia i protagonisti arrivati da poco che quelli già presenti: hanno tutte le carte in regola per disputare un grande girone di ritorno”.
Sarà importante, inoltre, adeguare la preparazione della gara ai nuovi arrivi in casa bianco rossa: “I giocatori acquistati o recuperati in corso d’opera comportano, ovviamente, delle implicazioni differenti a livello tattico. Un esempio: Allred è un giocatore assolutamente diverso, in situazioni di post basso, da uno come Eric Williams”.
Per l’Air, comunque, saranno importanti una serie di fattori, su cui lo staff tecnico lavora dall’inizio della settimana: “E’ necessario far capire ai ragazzi dove e come si giocherà. Il BPA Palas è un’arena da NBA e ritengo sia fondamentale trovare subito dei punti di riferimento all’interno della struttura. Dobbiamo, inoltre, essere più motivati degli altri: l’intensità, l’energia non sono cose che possono essere negate o contrastate dagli avversari”.
Dal punto di vista prettamente tecnico, l’Air dovrà seguire una serie di direttive: “E’ importante disputare una partita accorta su tutti i fronti. In difesa dovremo limitare gli uno contro uno e i giochi a due, mentre in attacco sarà determinante saper sfruttare le nostre caratteristiche, giocando sui ventotto metri e muovendo la palla in maniera fluida. Dovremo giocare una partita dinamica: Pesaro ha molti più chili di noi”.
Un problema grosso per la Scandone potrebbe essere quello di marcare Eric Williams, estremamente pericoloso in fase offensiva: “Io credo che una squadra come le Scavolini ponga molte difficoltà. I giochi a due, ad esempio, potrebbero darci dei problemi. Per quanto riguarda il centro americano, sarà importante lavorare sia in anticipo che sul passatore, cercando di ritardare l’assist”.
Nelle ultime gare in trasferta Avellino ha avuto spesso vistosi cali di concentrazione: “Stiamo lavorando sulla continuità sui 40 minuti, che è una caratteristica ancora più importante nel girone di ritorno: ridurre al minimo i tempi morti ti consente di avvicinarti più facilmente agli obiettivi”.
Su Cortese, spesso sollecitato negli ultimi giorni di allenamento, Pancotto commenta: “Riccardo ha fatto un percorso, ha avuto uno stop e ora deve ripartire. Per un giocatore proveniente dalle serie minori è fondamentale metabolizzare il tipo di campionato in cui si sta giocando. Lui deve capire che sta a lui conquistarsi la fiducia dei compagni e la stima degli avversari: stiamo lavorando per fargli acquistare questa consapevolezza”.
Sul periodo dell’Air arriva anche il commento del dg Antonello Nevola: “Abbiamo disputato un ottimo girone di andata, al di là di ogni più rosea previsione. La partecipazione per il terzo anno consecutivo alle Final Eight di Coppa Italia e l’affidamento al nostro club dell’organizzazione della manifestazione è il giusto premio per gli sforzi che la società ha sostenuto negli ultimi anni, ed è un ulteriore passo verso il consolidamento della Scandone Avellino nel panorama cestistico nazionale. Ci attende un girone di ritorno non facile ma speriamo di raggiungere quanto prima la salvezza continuando con il lavoro il processo di maturazione delle nostra giovane squadra”.


ottopagine

_________________
Immagine


30/01/2010 - 10:03
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: Scavolini Pesaro-Air Avellino
Cita:
Presentazione Scavolini Pesaro - Air Avellino

La Scandone Avellino ha completato la sua preparazione sui legni del PalaDelMauro ed oggi partirà alla volta di Pesaro, dove domani i lupi saranno impegnati contro la Scavolini nella prima gara del girone di ritorno. La fiducia e l’entusiasmo scoppiati nell’ambiente biancoverde per la notizia dell’attribuzione delle Final Eight al capoluogo irpino, non devono far distrarre Brown e soci dal vero obiettivo stagionale, vale a dire la salvezza in campionato. Dopo un girone di andata da assoluti protagonisti, che ha visto Avellino conquistare ben 9 vittorie in 15 incontri con la chicca di essere stati per sei giornate in testa alla classifica insieme a Siena, la Scandone è chiamata a racimolare subito i 4-6 punti che le mancano per potersi dire salva in modo da ottenere poi quanto più è possibile da un campionato sinceramente sopra le aspettative di tifosi ed addetti ai lavori. Subito sulla strada degli irpini si presenta un incontro difficile, quello contro la Scavolini che ha cambiato molto rispetto alla squadra un po’ dimessa scesa ad Avellino proprio nella gara d’esordio di questo torneo. L’inserimento a pieno regime di Williams, dopo i problemi di salute accusati nella prima parte di stagione, e qualche acquisto di spessore, come quello dell’ala Cvetkovic e della guardia Joksimovic hanno irrobustito un roster già di per sé molto interessante e competitivo, benché la posizione in classifica, il 13° posto, non sia certo lusinghiero per i marchigiani. L’Air dovrà stare molto attenta ai giochi a due ed ai pick and roll Green-Williams, di cui i tifosi irpini conoscono bene l’efficacia, se vorrà cercare di tornare dalla trasferta pesarese con i due punti, che lontano dalle mura amiche mancano ormai da oltre tre mesi, vale a dire dalla vittoria sul campo di Varese. Le due squadre, peraltro, dovranno fare i conti anche con l’infermeria, con Pesaro che dovrà rinunciare a Van Rossom, infortunato, ed Avellino che dovrà valutare le condizioni di Lauwers, per il quale perdura il dolore al braccio destro. Insomma, gara di grinta e di estrema attenzione quella cui i biancoverdi sono chiamati, sperando che non si vedano quei cali di concentrazione che troppe volte hanno compromesso le gare di Brown e compagni.


(spam vietato - Delfino Sgrosso)


30/01/2010 - 12:54
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)