Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 12/12/2019 - 22:16


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
Cita:
Ercolino: “Voglio lasciare la Scandone”


L’annuncio dettato a voce bassa, dopo una serie di considerazioni: “Si faccia avanti chi è più bravo di me a condurre questa società e a riempire il palazzetto, credo di non dovere dimostrare altro, dopo quanto ottenuto in tre anni, dalla conquista della Coppa Italia all’organizzazione delle final eight ad Avellino, senza parlare delle salvezze e del risanamento societario”.
E’ deluso, amareggiato, stanco il presidente Enzo Ercolino che al termine della gara perduta contro Cantù osserva: “C’è stata freddezza da parte del pubblico, non capisco cosa si pretenda, forse dovevamo essere al primo posto? Noto un distacco, un atteggiamento che non mi piace, appena vai sotto di quattro punti arrivano bordate di fischi proprio quando la squadra avrebbe bisogno di incoraggiamento e sostegno. Sapevo che questa cosa fa parte del modo di volere fare sport ad Avellino, tutti pronti a criticare”.
Dopo avere espresso il rammarico per l’atteggiamento del pubblico e la deludente prestazione della squadra, ecco l’annuncio di Ercolino: “Questo che sta per concludersi è il mio terzo anno da presidente, credo di avere fatto cose buone. Domani, dopo gli altri risultati, sapremo se abbiamo la matematica certezza della salvezza, anche se mancano altre partite per concludere il campionato. Lunedì ci sarà il responso tecnico circa la situazione economica ma posso garantire fin d’ora che i nostri conti sono ottimi. Ebbene, dopo questi altri risultati sia tecnici che societari, mi viene voglia di lasciare. Si faccia avanti qualche altro. Da parte mia continuerò a restare vicino alla Scandone, a dare un contributo economico ma non voglio più la responsabilità di qualcosa che non mi diverte più. Chi viene troverà una situazione ottima. Quando abbiamo rilevato la società c’erano 800mila euro di debiti e 900mila euro da pagare per regolarizzare l’iscrizione. Ora è tutto a posto, chi prende il mio posto trova una società senza debiti, è l’ideale per mettersi a lavorare senza pensieri”


irpinia oggi

_________________
Immagine


25/04/2010 - 08:28
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
penso che queste siano parole dettate più dalla delusione della sconfitta e nel vedere ancora una volta il plazzetto semivuoto, che una reale intenzione di voler lasciare.
FORZA ERCOLINO, SIAMO TUTTI CON TE

_________________
Immagine
Immagine


25/04/2010 - 11:40
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
Cita:
Basket. Ercolino vuole cedere l'Air
"Ho fallito. Meglio farsi da parte"



Avellino- “Guardando a questi tre anni mi sento irrealizzato, perché non sono riuscito a far capire cos’è lo sport ad Avellino. A questo punto, preferisco esser messo da parte”. E’ difficile pensare alla partita persa dalla Scandone davanti a queste dichiarazioni di Vincenzo Ercolino che annuncia, di fatto, la sua volontà di cedere il timone della società bianco verde. La causa, a quanto pare, va ricercata in motivazioni che esulano dalle questioni sportive: “Non si tratta dei risultati. Ho fallito perché non ho fatto capire con quanta passione si debba seguire questa squadra”.
L’annuncio arriva come un fulmine a ciel sereno, che spezza la monotonia di un dopo gara dai temi già annunciati. Ercolino inizia così il suo discorso: “Lunedì il comitato di controllo dei conti ci farà visita. Vi anticipo che siamo più che a posto e che, quindi, al 101% saremo riconosciuti come una delle società più sane dell’intero campionato. A questo punto, però, non ho altro da dimostrare. Desidererei che si facessi avanti qualcuno più grande di me. Io continuerò a stare vicino alla squadra, ma non voglio più la responsabilità di un qualcosa che non mi allieta più come una volta, soprattutto per quel che riguarda il tifo”.
Il presidente, quindi, ripercorre i momenti salienti della sua gestione: “Non è facile sognare risultati migliori e rimanere isolati. Aspetto davvero che venga qualcuno. Abbiamo rilevato questa società con 800.000 euro di debiti e 900.000 di iscrizione da pagare. Ora, la situazione è diversa. Chi rileverà questa formazione troverà tutti i conti in regola”.
Anche durante la gara contro Cantù il patron non ha ravvisato uno spirito positivo da parte del pubblico presente: “La freddezza del palazzetto non ha sicuramente aiutato i giocatori: i tifosi sono stati distaccati. Probabilmente ci avrebbero voluto al primo posto in classifica. Siamo ottavi e lo saremo, con ogni probabilità, anche stasera e domani. E’ incredibile che arrivino fischi appena si è in svantaggio anche di soli quattro punti”.
Ercolino non si ferma e accusa: “Questo fa parte del modo di voler fare sport ad Avellino. Mi rammarico perché siamo una piccola città”. Dal punto di vista prettamente tecnico, il presidente commenta così la gara: “E’ stata una partita mediocre da parte dei nostri giocatori. Non so perché ci abbiamo messo così poca grinta. Non ho capito, poi, l’insistenza forte del coach nel tenere in campo Porta, un personaggio che sta dando davvero poco, specialmente in queste ultime partite”.


ottopagine

_________________
Immagine


25/04/2010 - 17:18
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
anche ieri in una intervista su "il mattino" il presidente ribadisce la sua volonta' di lasciare la scandone se non avra' un sostegno economico,ha detto che non e' per la delusione della mancata conquista dei playoff,ma e' solo un avvertimento alle istituzioni locali.

_________________
Immagine


19/05/2010 - 09:34
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
ecco l'articolo de "il mattino"

Cita:
Gli ultimi 40 minuti di gioco hanno infranto i sogni di gloria dell’Air Avellino. Nel momento in cui tutti pensavano di poter celebrare per qualche altra settimana la «Chanson de Geste» di Pancotto e dei suoi scudieri, gli irpini hanno «tradito». Crollati fisicamente e mentalmente,hanno perso la post-season, meritato premio di una stagione che li ha visti protagonisti. A Cremona non serviva un'impresa epica, ma semplicemente una gara convinta e grintosa contro un avversario che non aveva necessità di battersi alla morte perchè scendeva in campo con la salvezza già virtualmente acquisita. È stato, invece, un lento morire. L'opposto di quanto occorreva per chiudere degnamente un campionato di vertice. Il torneo ha regalato emozioni, raggiungendo risultati che nessuno avrebbe mai ipotizzato. Terminato il campionato nel modo più amaro, si riparte dall’ormai consueta «litania» del presidente Ercolino, che tra il serio ed il faceto manda segnali di insoddisfazione. «Non ho visto una squadra scesa in campo con gli stimoli giusti - tuona il presidente - I giocatori sembravano svogliati e distratti. Un Brown super all'inizio, irriconoscibile nel prosieguo. Sono ancora di più amareggiato per aver visto a Cremona un palazzetto stracolmo, unito nel festeggiare la salvezza. Un gran colpo d'occhio, cosa che ad Avellino non ho mai potuto vedere». Ercolino, come è già accaduto spesso in passato, non dà certezze sul futuro. La permanenza alla guida della Scandone non è scontata. «Stiamo attendendo delle risposte. Dovremmo averle nel corso di questa settimana. Ne daremo conto all'interno di una conferenza stampa, che si svolgerà nei prossimi giorni. La nostra presenza e queste parole - sostiene Ercolino - non dipendono dalla mancata conquista dei play-off, ma riguardano esclusivamente l'aspetto economico. Essere al vertice da soli è dura. Attendiamo ancora qualche introito che le istituzioni ci avevano promesso nell'ambito della realizzazione della Coppa Italia. Il nostro programma è quello di permettere ad Avellino di lottare per alti obiettivi, non solo per la salvezza». Sebbene lo voglia nascondere, la delusione per il non aver raggiunto la post-season è tangibile. Ercolino e la Scandone hanno in gestione il Palazzetto per altri otto anni, difficile ipotizzare un allontanamento dell’attuale dirigenza dal vertice societario. Si guarda così all'immediato futuro. Agli inizi di giugno dovrà essere tutto in regola per ottemperare all'iscrizione al prossimo campionato di Lega A. Programmazione che deve essere valutata in anticipo, ma l'iscrizione in questo momento non è in dubbio. L'Air, ormai da anni accanto della Scandone, sarebbe propensa a confermare la sponsorizzazione. «Sì, dovrebbero rimanere al nostro fianco - conclude il presidente della Scandone -. Ho constatato la disponibilità in questo senso sia dell'amministratore delegato che del direttore Generale della società di autotrasporti». Intanto Ercolino junior, amministratore delegato della società biancoverde, sembra avere nella sua testa un programma abbastanza chiaro, attenuando le parole del padre. «Il presidente dopo le sconfitte è sempre un po' stizzito. In realtà credo attenda solo la conferma dello sponsor». Sarà anche interessante capire quale sarà il quadro tecnico e le basi dalle quali ripartire: «Delle questioni meramente tecniche riparleremo tra una decina di giorni». La sberla di Cremona sarà dura da smaltire. Non sono da escludere colpi di scena nel prossimo futuro.

_________________
Immagine


19/05/2010 - 09:34
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
Cita:
La ferita play-off brucia ancora: si rimarginerà nel corso delle prossime settimane. Prima di pensare al futuro e porre le basi per la prossima stagione, questa mattina Cesare Pancotto terrà la conferenza di fine anno. Per ringraziare squadra, società e pubblico, tracciando un bilancio dell'annata cestistica. E, perché no, sbottonarsi un po' su ciò che accadrà nelle prossime settimane. Sotto l'aspetto societario si dovrà ancora attendere qualche giorno. Ercolino ha lanciato il solito sasso nello stagno, da un lato per smuovere l'ambiente troppo passivo da un lato. Dall'altro perché è nel suo stile. Che la Scandone appartenga alla città, come spesso il dirigente irpino afferma, è una verità, ma bisogna rendersi conto che ormai ad Avellino la pallacanestro rappresenta del momento. Si segue se ci sono risultati, se c'è un obiettivo, altrimenti a riempire il palazzetto saranno i soliti noti. Il presidente ha dichiarato che prima di continuare la sua avventura nel basket dovrà attendere risposte. Sponsor ed istituzioni, insomma, sono stati nuovamente chiamati in causa dal costruttore irpino. «Il nostro dovere lo abbiamo sempre fatto e continueremo a farlo»: a parlare è il sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, che interpellato cerca di spiegare come Palazzo di Città sia stato sempre presente ogni qual volto la Scandone abbia avuto bisogno. «Abbiamo costantemente dato un importante contributo. Se Ercolino un domani deciderà di lasciare la presidenza non sarà certo perché il Comune non ha adempiuto ai suoi doveri». Nello specifico il primo cittadino spiega perché i fondi promessi per l'organizzazione della Coppa Italia, non siano ancora stati erogati, come richiesto dal presidente della società irpina.«È solo questione di tempistica - conclude il primo cittadino -. Modalità burocratiche alle quali dobbiamo adempiere: con i giusti tempi i fondi arriveranno a chi di dovere». L'altra questione sollevata dal costruttore irpino riguarda la presenza dello sponsor. L'Air, azienda di autotrasporti irpini, rappresenta il main-sponsor. Il marchio con il quale l'Avellino cestistica è ormai da otto anni conosciuta su tutti i parquet del nostro campionato. In casa Scandone non hanno la certezza, ma c'è ottimismo sulla riconferma del brand Air. La parola passa quindi all'azienda, che attraverso le parole del Direttore Generale, Dino Preziosi, non esclude, ma non conferma una possibile permanenza. «L'azienda sta valutando se continuare questa collaborazione o meno. Le possibilità ci sono, ma al momento non è possibile sbilanciarsi, bisognerà attendere qualche giorno in più. Non sarò io, però, a prendere la decisione finale». Preziosi, come il sindaco, fa un passaggio importante, sostenendo che il futuro di Ercolino e della Scandone non sono strettamente legati all'Air: «Se Ercolino dovesse mai decidere di lasciare, ciò non sarebbe causato dalla presenza o meno del nostro sponsor».


il mattino

_________________
Immagine


20/05/2010 - 08:50
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
Cita:

Scandone, oggi i piani per il futuro



Un arrivederci e grazie per Cesare Pancotto, un esame sereno della stagione appena conclusa, una pianificazione per il futuro senza trascurare i soliti problemi economici da risolvere per provvedere all'iscrizione alla prossima annata cestistica.
Saranno questi, tra gli altri, i temi che l'amministratore delegato della Scandone, Luigi Ercolino, affronterà nel corso della conferenza stampa in programma alle ore 18 di oggi presso la sala riunioni del palazzetto dello sport.
Nonostante l'esplicito desiderio espresso da coach Pancotto di proseguire l'attività quale responsabile tecnico della Scandone, appare difficile la prosecuzione del rapporto con l'allenatore marchigiano. Il che non significa assolutamente che si tratti di una bocciatura perchè lo stesso Ercolino sarà pronto a dire oggi che il traguardo ottenuto dalla squadra avellinese è quello stabilito nei programmi della vigilia, ovvero ottenere una salvezza tranquilla.
Il mancato accesso ai playoff non è stato un evento negativo nonostante vi sia amarezza nell'ambiente per un traguardo che sembrava a portata di mano e invece fallito.
Ercolino dirà pure di volersi prendere una pausa di riflessione di almeno una decina di giorni, guardarsi intorno, attendere che si concluda l'attività della stagione in corso che prevede lo svolgimento dei playoff e poi cominciare a concretizzare le idee che certamente ha già in mente, a cominciare dalla scelta del nuovo tecnico per il quale i nomi possibili sono stanti, da Trinchieri a Capobianco, da Frates a Lardo senza trascurare una sorpresa.
Il problema immediato per la Sscandone resta quello dell'iscrizione e della richiesta di attenzione, da parte della società, ai rappresentanti delle istituzioni per sollecitare un contributo necessario per proseguire l'attività senza affanni. Ma di più potrà dire oggi Luigi Ercolino.




irpinia oggi

_________________
Immagine


20/05/2010 - 16:03
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
http://spam vietato/archivio-not ... biliq.html

_________________
Immagine


20/05/2010 - 17:52
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
Sono strafelice per la riconferma di Szewczyk, che sta a sottolineare come non solo Ercolino vuole continuare il suo proggetto, ma vuol farlo ad alti livelli...GRAZIE PRESIDENTE

_________________
Immagine
Immagine


20/05/2010 - 18:21
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Vincenzo Ercolino vuol lasciare la Scandone
Mostino84 ha scritto:
Sono strafelice per la riconferma di Szewczyk, che sta a sottolineare come non solo Ercolino vuole continuare il suo proggetto, ma vuol farlo ad alti livelli...GRAZIE PRESIDENTE



e' un grande ercolino,l'anno prossimo ci portera' lontano.

_________________
Immagine


21/05/2010 - 09:29
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)