Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/01/2020 - 18:35


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 673 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66 ... 68  Prossimo
 Air Avellino,tutte le news campionato 2010-11 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino,tutte le news campionato 2010-11
Cita:
Green: il rapporto con il Sud è speciale

Il playmaker della Air Avellino risponde alle domande degli utenti di www.basketground.com: si parte dal suo amore per il basket ripercorrendo tutte le tappe della sua carriera europea, con un pensiero speciale per Avellino, una società e una città che lo hanno ormai adottato. Un amore, peraltro, ricambiato dal giocatore, che dice: "Amo la gente del sud, appassionata e legata alla famiglia". Green è pronto a lanciare una nuova sfida, dopo aver già vinto una Coppa Italia in Irpinia. Ecco un altro bel ritratto che viene fuori grazie alle vostre domande!
Pensi che questa squadra possa diventare altrettanto forte di quella che due anni fa è riuscita a vincere la Coppa Italia? (Alessandra, Napoli)
“Io credo e spero di si. Secondo me abbiamo molti margini di miglioramento, e ci dovremo lavorare ogni giorno in palestra, e se riusciremo a farlo magari potremo fare anche meglio di quella squadra. Sappiamo benissimo che quest’anno il campionato è molto duro, ma ho molta fiducia in questa squadra”.
In molti pensano che un buon playmaker poi potrà diventare un buon allenatore: hai mai pensato al fatto di poter lavorare come coach una volta smesso di giocare? (Francesco, Roma)
“Sì, a volte mi capita di pensarci. Onestamente però spero che la mia carriera come giocatore duri ancora molto a lungo!”.
Un pensiero sulla tua ultima stagione a Pesaro? (Andrea, Pesaro)
“Un capitolo chiuso, ormai. Adesso penso solo ad Avellino”.
Chevon Troutman sta giocando molto bene. Pensi che riuscirai a sviluppare la stessa chimica che avevi con Eric Williams? (Luigi, Salerno)
“Non vedo perché no: Chevon è uno che lavora duro, è un giocatore differente rispetto a Eric, ma cerco sempre di giocare bene con tutti i miei compagni, e quindi farò il possibile per fare rendere al meglio anche lui”.
Cosa vuol dire in termini di pressione e responsabilità ritornare a giocare a distanza di due anni in una città in cui era molto acclamato?(Michele)
“Non credo di subire molta pressione per questo, anzi, la vedo positivamente. Cerco sempre di rimanere umile, e apprezzo molto l’amore e la fiducia che la gente di Avellino dimostra nei confronti miei e della squadra”.
Una piccola curiosità sul rapporto tra il basket e la sua statura non proprio comune nel professionismo: come è iniziato il suo percorso nella pallacanestro e che ruolo ha avuto la sua altezza? (C.R.)
“Avvicinarmi al basket è stato facile, tutti giocavano a basket nel mio quartiere e quindi è stato naturale per me iniziare a giocare. Quanto alla mia altezza, per me non è mai stata un problema”.
Ci sono molti bravi playmaker americani in Italia e in Europa: quali sono i più forti che hai affrontato? (Fabio, Verona)
“Non sarebbe giusto fare solo qualche nome: in questa mia esperienza ho visto che ci sono tanti giocatori americani nel mio ruolo, e ognuno di loro ha qualcosa che lo rende particolare. Ragazzi di talento, in giro, ce ne sono tanti”.
Ora hai molta esperienza in Europa, e hai lavorato con molti allenatori: puoi dirci qualcosa su di loro? (Simone, Milano)
“Vediamo: il primo, Jean-Denys Choulet [Roanne, ndr] amava il mio stile gioco e il sistema era perfetto per me. Si correva su e giù per il campo, cercando sempre il contropiede. Con Jean-Luc Monschau [Nancy] ho imparato molto, soprattutto sull’uso del pick and roll e anche su come difendere in quelle situazioni, così come il mio coach al college [Jan Van Breda Kolff, a St. Bonaventure], che insisteva molto su questo aspetto. Hasan Ozmeric [Kolej] mi ha aiutato nella mia prima stagione turca, sia a capire la loro mentalità in campo, sia ad apprezzare la loro cultura fuori. Poi c’è Matteo Boniciolli nella mia prima stagione ad Avellino: mi ha aiutato molto a capire l’Italia, è un grande allenatore e devo dire anche un grande amico. Boscia Tanjevic [Fenerbahçe] mi ha fatto lavorare moltissimo sotto l’aspetto difensivo, mentre ora con Frank Vitucci sto imparando a sfruttare meglio le mie qualità offensive, e anche sull’aspetto tattico del gioco d’attacco”.
Questa è la tua terza stagione italiana: cosa ti piace di più del nostro paese? (Lucia, Roma)
“La gente, soprattutto, e ovviamente il cibo. Poi mi piace il modo di vivere, specialmente al sud. La gente qui è appassionata, e molto legata alla famiglia. Caratteristiche che mi piacciono molto”.
Dopo la tua prima stagione ad Avellino sei andato in Turchia insieme a Devin Smith: sei ancora in contatto con lui? (A. Le.)
“Certamente. Io e Devin parliamo praticamente ogni giorno, siamo molto amici, e quando siamo negli USA passiamo molto tempo insieme anche con le nostre famiglie. È un grande amico per me”.


irpinia oggi

_________________
Immagine


27/10/2010 - 17:56
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino,tutte le news campionato 2010-11
Cita:
Thomas: continuiamo su questa strada

Prosegue la preparazione dell’Air Avellino in vista della prossima trasferta a Bologna contro la Virtus. La vittoria contro Varese, oltre a portare i primi due punti della stagione, ha dimostrato le qualità del roster allestito da coach Vitucci e da Antonello Nevola, che a Treviso si erano viste solo in parte. Un protagonista della vittoria di domenica è stato sicuramente Omar Thomas.
La versatilità di Black Jesus tornerà sicuramente utile anche domenica contro il sistema difensivo, sempre molto complesso, di Lino Lardo, coach che Thomas conosce molto bene: “E’ vero, mi ha allenato a Rieti: è un coach ben preparato che prova a confondere gli attacchi variando molto le sue difese, ma ci faremo trovare pronti”.
“Contro Varese, forse sei stato il giocatore più decisivo”
”Ho fatto solo il mio dovere. Ho aggiunto i rimbalzi e i punti alla difesa. Tutto nella norma”.
”Contro Treviso una brutta prestazione, contro Varese quasi troppo facile. Qual è la vera Scandone?".
”A Treviso, abbiamo giocato la prima vera partita della stagione tutti insieme per la prima volta. Contro Varese abbiamo avuto una settimana in più per allenarci e, inoltre, era la prima partita in casa e, se volgiamo diventare una delle prime squadra della Lega, non dobbiamo permettere a nessuno di batterci in casa”.
”A Bologna che partita vi aspetta? Oltre Lardo c’è anche Marcellus Kemp che conosci bene”.
”Una partita dura sicuramente, ma dobbiamo vincere per iniziare a mettere in fila una serie di successi, visti anche i prossimi impegni contro squadre molto forti. Per quanto riguarda Kemp, lo conosco dai tempi del college, oltre che per averlo affrontato la scorsa stagione in Legadue. Lui è uno tosto, che ha talento e prima o poi lo farà vedere. Ovviamente spero non domenica, visto che dovrò marcarlo io”.
”Il backcourt di Bologna è simile al vostro: tanti giocatori versatili in grado di ricoprire più ruoli. Questa può essere una chiave della partita?”.
”Lo sarà se saremo in grado di farla girare dalla nostra parte. Alcuni accoppiamenti ci permetteranno di essere aggressivi in difesa, potendo cambiare anche con i lunghi. Dobbiamo essere noi ad indirizzare la partita".
Contro la zona di Varese sei stato importantissimo contro la zona, nella posizione di post alto. Sarà così anche a Bologna, nel caso in cui vi dovreste trovare ad affrontarla?”.
”Fu Giampiero Ticchi a Rimini a trovarmi quella posizione. Da lì posso sfruttare tutte le mie caratteristiche: posso attaccare il lungo fronte a canestro, posso tirare, passare la palla ed essere aggressivo a rimbalzo. Se dovesse capitare a Bologna sarò pronto, come sempre”.


irpinia oggi

_________________
Immagine


27/10/2010 - 17:57
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino : news, campionato serie A1
Cita:
Siena, Hairston operazione ok: fuori tre settimane


La Mens Sana Basket, attraverso una nota ufficiale, ha reso noto che l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto ieri Malik Hairston e resosi necessario per risolvere il problema di ernia inguinale, è perfettamente riuscito. Il giocatore dovrebbe tornare a lavorare insieme ai compagni tra circa 3 settimane.


irpinia oggi

_________________
Immagine


27/10/2010 - 17:58
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Air Avellino : news, campionato serie A1
Carmine Campanella ha scritto:
Cita:
Siena, Hairston operazione ok: fuori tre settimane


La Mens Sana Basket, attraverso una nota ufficiale, ha reso noto che l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto ieri Malik Hairston e resosi necessario per risolvere il problema di ernia inguinale, è perfettamente riuscito. Il giocatore dovrebbe tornare a lavorare insieme ai compagni tra circa 3 settimane.


irpinia oggi



NON influirà molto per siena

_________________
Immagine Immagine


28/10/2010 - 09:27
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino : news, campionato serie A1
grande colpo di mercato di Caserta.

Cita:
Caserta tessera Eric Williams da comunitario


La Pepsi Juvecaserta ha trasmesso alla Lega Basket per il successivo inoltro alla FIP, la richiesta di tesseramento, in qualità di comunitario, del giocatore Eric Bernard Williams, centro di 208 cm.
“Abbiamo effettuato – commenta il presidente Caputo - un ulteriore investimento per completare la squadra così come l’avevamo disegnata questa estate. Sono convinto che questo ulteriore ed ultimo sforzo economico possa offrire allo staff tecnico quel tassello in grado di completare nella maniera migliore l’organico ed offrire alla città ed ai nostri sostenitori un collettivo in grado di raggiungere gli obiettivi prefissati. Il mio personale ringraziamento al nostro direttore sportivo, Antonello Riva, che ha messo a disposizione della Juve la sua credibilità a livello internazionale affinchè si addivenisse a questo brillante risultato nel più breve tempo possibile”.
Eric Bernard Williams Jr è nato i n Germania il 26 marzo 1984 ed ha iniziato la sua carriera cestistica nella Wake Forest University dove si è messo in luce per la sua pericolosità offensiva e per le sue doti di rimbalzista. Nell’ultima stagione NCAA in 34 partite ha fatto registrare 16,3 punti e 9 rimbalzi di media. Chiamato in Italia nel 2006/2007 da coach Sacripanti per la Tisettanta Cantù, in 37 partite ha tirato con il 63,3 % e segnato mediamente 9,9 punti arpionando 5,7 rimbalzi. Ancora meglio ha fatto l’anno successivo ad Avellino dove è rimasto anche nella stagione 2007/2008 contribuendo in maniera decisiva alla conquista della Coppa Italia ed alla qualificazione della compagine irpina all’Eurolega. Lo scorso anno è approdato a Pesaro, nelle cui fila, a seguito di un noioso infortunio, ha esordito proprio nella trasferta del Palamaggiò. In 24 partite è stato utilizzato mediamente per 26,7 minuti, realizzando una media di 14,2 punti e 8,1 rimbalzi a partita.


irpinia oggi

_________________
Immagine


29/10/2010 - 08:37
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Air Avellino : news, campionato serie A1
vediamo che contributo darà il caro eric :evil:

_________________
Immagine Immagine


29/10/2010 - 08:53
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino : news, campionato serie A1
Cita:
Roma, Drenovac opzionato per i prossimi tre anni

E´ terminato il periodo di prova del giovane giocatore Djorje Drenovac che per tutto il precampionato si è allenato con la Virtus Roma dando alla squadra un importante contributo in termini di preparazione alla stagione. Ora la Virtus Roma sta raggiungendo un accordo con la squadra che ne detiene i diritti, UKJ Mollersdorf Arkadia Traiskirchen (Vienna Lions), con cui la Virtus Roma opzionerà il giocatore per i prossimi tre anni. In base a questo accordo il giocatore rientrerà ai Vienna Lions, o squadra da questa individuata, onde permettergli al meglio di fare esperienza e di crescere.


irpinia oggi

_________________
Immagine


29/10/2010 - 10:03
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino,tutte le news campionato 2010-11
Cita:
Vitucci: partita importante ma non fondamentale

Settimana di lavoro intenso per Green e compagni, in vista della partita di domenica contro la Virtus Bologna sul parquet del Futurshow Station. Una partita che apre un ciclo di partite abbastanza impegnativo per i ragazzi di coach Vitucci: “E’ una partita interessante su un campo importante. Sono curioso di vedere che tipo di incontro possa uscire contro una squadra con un roster lungo e competitivo. Non dobbiamo fargli esprimere il loro talento offensivo e dobbiamo condurre la partita secondo i binari a noi più consoni. In settimana abbiamo avuto qualche problema con Johnson e Spinelli ma niente di grave. Mi aspetto una prova concreta, con rispetto dell’avversario come sempre, ma senza timore cercando di limare qualche imprecisione o errore”.
D. ”La Virtus è una squadra eclettica ed intercambiale”.
R.: ”Vero: ha tante frecce in faretra e può trovare sempre qualcuno che può vincergli la partita. Bisogna riuscire a non fare entrare in partita il loro talento e capire e di conseguenza limitare i protagonisti della partita”.
D. ”Una partita che ci può far capire il valore di questa Scandone?”
R. ”La Virtus è in una fascia superiore alla nostra, ma questa partita non deve essere l’esame definitivo. Il campionato sembra di grande equilibrio e nelle prima 2 giornate non ha dato punti di riferimento. E ‘una partita interessante ed importante, ma sicuramente non decisiva”.
D. ”Una chiave del match potrebbe essere quella di dare molto la palla sotto?”
R. ”Il gioco sotto canestro ha una grande importanza per entrambe le squadre. Secondo me, deve essere necessario un bilanciamento offensivo in modo da far occupare la difesa di più cose. Bisogna capire dove punire i loro punti deboli”.
D. ”La difesa sono il marchio di fabbrica delle squadre di Lino Lardo. Questa Virtus sembra, però, avere anche un grande potenziale offensivo”.
R. ”Si siamo preparati alle loro difese. Lardo è tattico prova a confondere le idee agli avversari, ma noi stiamo lavorando per farci trovare pronti”.


irpinia oggi

_________________
Immagine


29/10/2010 - 17:24
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: Air Avellino,tutte le news campionato 2010-11
Cita:
Nella gara valevole per la terza giornata di campionato di Lega A domani l’Air Avellino affronterà la Canadian Solar Bologna,le cosidette V nere per gli irpini. La gara avrà luogo sul parquet del “Futurshow Station” ,sito in Via G. Cervi a Casalecchio di Reno ed avrà inizio alle ore 18 e 15. Le squadre ,con due punti all’attivo,detengono lo stesso punteggio in classifica. La Scandone per la gara di domani sarà ancora priva del capitano Casoli, sempre alle prese con una fastidiosa infiammazione al ginocchio. Ecco in breve le dichiarazioni rilasciate da coach Vitucci nel pre-gara: “E’ una partita molto interessante disputata su un campo importante. Sono curioso di vedere che tipo di incontro possa uscire contro una squadra con un roster cosi’ lungo e competitivo. Non dobbiamo fargli esprimere il loro talento offensivo e dobbiamo condurre la partita secondo i binari a noi più consoni. In settimana abbiamo avuto qualche problema con Spinelli e Johnson ma niente di gravissimo. Quest’ultimo ha saltato un allenamento in settimana, ma ciò non toglie che dovrebbe e dovrà fare un passo in avanti perché lo stiamo aspettando e ne abbiamo bisogno. Nell’economia della squadra il suo è un ruolo importante e ci aspettiamo sicuramente di più da lui.” Nelle prossime due giornate di campionato l’Air Avellino tornerà sugli schermi di Sky Sport. Le gare Air Avellino-Lottomatica Roma ,valevole per la 4’ giornata di campionato in programma il 7-11 e Fabi Montegranaro-Air Avellino valevole per la 5’ giornata di campionato del 14-11 saranno trasmesse in diretta integrale dalla piattaforma satellitare Sky.


io-soloavellino.com

_________________
Immagine


30/10/2010 - 10:48
Profilo
Mini Socio Fondatore
Mini Socio Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/11/2008 - 10:28
Messaggi: 3830
Messaggio Re: Air Avellino,tutte le news campionato 2010-11
nelle prossime due ci ospita sky... :o :o

_________________
Immagine Immagine


30/10/2010 - 11:30
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 673 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 60, 61, 62, 63, 64, 65, 66 ... 68  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)