Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/11/2019 - 18:58


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 21  Prossimo
 SERIE A TIM 2010/2011 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio SERIE A TIM 2010/2011
Cita:
Serie A, il calendario. Roma-Inter alla quinta

Nella prima giornata i nerazzurri partono da Bologna, il Milan ospita il Lecce, mentre la Juve va a Bari. La Roma all'Olimpico con il Cesena. L'Inter riceve i giallorossi alla quinta. Roma-Lazio alla decima; il derby di Milano alla dodicesima

Il campionato 2010/2011 parte il 29 agosto con una giornata soft. Il calendario è stato varato a Palazzo Mezzanotte in piazza degli Affari a Milano. L'Inter, campione in carica, inizia il suo cammino da Bologna, mentre il Milan ospita il Lecce. La Juve va a Bari, mentre la Fiorentina ospita il Napoli nel match-clou della giornata. La Roma, invece, riceve il Cesena. Questa il primo turno in programma il 28 e 29 agosto: Bari-Juventus; Chievo-Catania; Milan-Lecce; Parma-Brescia; Roma-Cesena; Sampdoria-Lazio; Udinese-Genoa; Palermo-Cagliari; Bologna-Inter; Fiorentina-Napoli.
La gara d'andata tra Inter e Roma si giocherà alla quinta giornata, in programma il 26 settembre all'Olimpico. Ritorno a San Siro il 6 febbraio 2011. Inter-Juve è in programma invece alla sesta giornata il 3 ottobre, mentre alla nona (il 31 ottobre) tocca al Milan ospitare i bianconeri.
Si inizia alla decima giornata (7 novembre) con Lazio-Roma. Alla dodicesima (14 novembre) spettacolo a San Siro con Inter-Milan. Importante la giornata numero 17 del 19 dicembre, quando i rossoneri riceveranno la Roma, la Fiorentina l'Inter. Riflettori puntati anche su Marassi dove è di scena Samp-Genoa. Il derby pugliese Lecce-Bari si gioca invece alla giornata numero 18 (giovedì 6 gennaio 2011).
La serie A si concluderà il 22 maggio 2011. Quattro i turni infrasettimanali previsti: tre di mercoledì (22 settembre, 10 novembre e 2 febbraio 2011) e uno al giovedì (6 gennaio 2011). Cinque le soste: tre per le gare di qualificazione della nazionale agli Europei del 2012 (5 settembre, 10 ottobre e 27 marzo 2011), due per la sosta natalizia (26 dicembre e 2 gennaio 2011).

La Gazzetta dello Sport

_________________
Immagine
Immagine


Ultima modifica di Mostino84 il 29/07/2010 - 12:16, modificato 1 volta in totale.



29/07/2010 - 12:13
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: SERIE A 2010/2011
il calendario completo

http://calendario.legaseriea.it/calendari.html

_________________
Immagine
Immagine


29/07/2010 - 12:15
Profilo
Generale Esercito Spartano
Generale Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008 - 16:41
Messaggi: 67185
Località: Taranto-Avellino a/r
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
Buon lavoro Mostì!!!

_________________
Immagine


29/07/2010 - 15:03
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
Lupofuorisede ha scritto:
Buon lavoro Mostì!!!

:wink:

_________________
Immagine
Immagine


29/07/2010 - 15:46
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
domani si inizia con roma-cesena.

_________________
Immagine


27/08/2010 - 08:40
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
Il primo anticipo si è concluso 1-0 per il Genoa che ha espugnato il campo dell'udinese;
nell'altro anticipo è finita 0-0 la sfida tra Roma-Cesena

_________________
Immagine
Immagine


29/08/2010 - 12:41
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
Roma fermata dal Cesena. Ranieri: «Troppo arruffoni»

Cita:
Antonioli cuore ingrato. Sono state proprio le mani dell'ex portiere giallorosso a regalare il primo punto al Cesena dopo 19 anni di astinenza dalla serie A e ad impedire ad una Roma non particolarmente brillante di partire subito col piede giusto in campionato, riscattando così il ko della Supercoppa contro l'Inter. I meriti per lo 0-0, strappato dalla formazione romagnola allo Stadio Olimpico, sono infatti quasi tutti da attribuire all'estremo difensore passato anche per Roma (vincitore dello scudetto nel 2001), autore di una serie di interventi decisivi che non hanno permesso alla formazione di Ranieri, e a Totti in primis, di trovare la via della rete. Un pareggio deludente per i giallorossi che, visto il calendario, puntavano ad una partenza razzo, nonostante il ko di Adriano, ma che ha rischiato in un paio di occasioni di trasformarsi addirittura in una sconfitta.

QUANTE OCCASIONI - Davanti ad una cornice di pubblico più che accettabile (circa 36 mila), anche se i gruppi organizzati hanno deciso, in segno di protesta contro la tessera del tifoso, di restare fuori dalla Curva per i primi 45' lasciando lo stadio in un silenzio surreale, Ranieri ha schierato la stessa formazione sconfitta in Supercoppa dall'Inter, con l'unico inserimento di Julio Sergio, al posto di Lobont, tra i pali, mentre Doni, in compagnia di Cicinho e Adriano, si è accomodato in tribuna. L'inizio della Roma è stato incoraggiante. Pronti via e Menez, uno dei migliori con Totti, ha sfiorato il gol: ad Antonioli battuto, è stato Ceccarelli a salvare nei pressi della linea. Dopo due minuti, uno dei tanti errori della serata di Vucinic, che metteva fuori di testa da pochi passi, per poi ripetersi di piede all'11. Ma a quel punto era proprio il Cesena (schierato da Ficcandenti con un 4-3-3 che diventava spesso un 4-5-1 a difesa del risultato) a mettere paura a Ranieri con due ripartenze micidiali che hanno messo i brividi a Julio Sergio: ma prima il vivace giapponese Nagamoto al 20'e poi Bogdani al 36' (dopo un paratone di Antonioli su De Rossi) hanno sprecato malamente la possibilità del colpaccio.

MENEZ FUORI, DENTRO TADDEI - Nella ripresa, hanno fatto il loro ingresso in Curva Sud i gruppi organizzati, ma il loro tifo non è riuscito ad accendere la Roma, apparsa stanca e poco organizzata. L'uscita inspiegabile di Menez (al suo posto un positivo Taddei), ha tolto quel poco di fantasia vista in campo fino a quel momento. Il Cesena ha perciò alzato ulteriormente le barricate, ma in due occasioni con Schelotto al 16' e soprattutto con Bogdani ha sfiorato il gol del vantaggio. La Roma a quel punto si è svegliata e dopo due conclusioni fuori di poco di Vucinic e Totti, è stato proprio il capitano giallorosso ad assumersi tutte le responsabilità andando a caccia del suo 193° gol in serie A. Ma il capitano ha trovato sulla sua strada un Antonioli insuperabile che in più di un'occasione ha detto di no al numero 10 giallorossos, protagonista nel finale di un battibecco con Piangerelli che gli è costato anche il cartellino giallo. Davanti agli occhi del neo-arrivato Burdisso, Ranieri ha dunque portato a casa un punto, meno di quanto sperava alla vigilia, ma che avrebbe potuto, come spesso capita quando sbagli troppo in zona gol, anche non arrivare. Certo con un Vucinic così fuori forma, l'assenza di Adriano rischia di essere ancora più pesante.

RANIERI DELUSO - «Non era questo l'esordio che sognavamo, volevamo vincere e partire col piede giusto. Chissà che non sia stata proprio questa voglia di strafare che non ci ha fatto fatto fare le cose al meglio». Claudio Ranieri accetta con sportività il pari della sua Roma all'esordio con il Cesena, ma non nasconde una certa delusione: «Accontentiamoci di questo pari - dice il tecnico giallorosso ai microfoni di Sky -, anche perchè il Cesena ha avuto due tre palle pericolose, bisogna saper accettare un pari che muove la classifica. Stiamo lavorando tanto, abbiamo fatto un notevole passo in avanti rispetto alla Supercoppa: abbiamo fatto molto, ma ci è mancato il cambio di passo». Ultima battuta sul passaggio di Ibrahimovic al Milan: «Con un uomo così davanti ha colmato il gap».

PIZARRO - Molto dispiaciuto anche David Pizarro, centrocampista giallorosso, che al termine della gara analizza i motivi dello 0-0 contro la neopromossa: «Nemmeno un portiere che a 41 anni para così. Ci dispiace, abbiamo dato tutto, abbiamo creato delle chiare opportunità. Purtroppo stasera la porta per noi era stregata. Sicuramente loro erano più avanti nella preparazione. Non abbiamo corso meno di loro, ma correvamo male, questo è sicuro. Abbiamo creato tante possibilità per poter chiudere la partita. Purtroppo, con il loro entusiasmo portano a casa un pareggio, che per loro è come una vittoria. C'è tanta amarezza perché noi ci teniamo tanto a vincere, qualsiasi sia la squadra. Stasera è stato molto bravo Antonioli. Quindi, compimenti a lui, ma ci voleva, magari, un po' più di freddezza davanti alla porta, anche perché i giocatori per fare gol li abbiamo». Infine una battuta su Ibrahimovic: «Nicolas (Burdisso, ndr) alla Roma. Quindi, noi ci proveremo, sappiamo che il Milan ha fatto un gran salto di qualità portando Ibra. Noi, sicuramente, faremo il nostro campionato”.

corriere dello sport

_________________
Immagine
Immagine


29/08/2010 - 12:43
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 16/10/2009 - 10:08
Messaggi: 13219
Località: Avellino
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
Ecco il resto della 1^ Giornata di Serie A

Bari - Juventus
ChievoVerona - Catania
Fiorentina - Napoli
Milan - Lecce
Palermo - Cagliari
Parma - Brescia
Sampdoria - Lazio
Bologna - Inter

_________________
Immagine
Immagine


29/08/2010 - 12:50
Profilo
Generale Esercito Spartano
Generale Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008 - 16:41
Messaggi: 67185
Località: Taranto-Avellino a/r
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
che schifo una partita alle 18 lealtre alle 20 ... questo calcio tutto business

_________________
Immagine


29/08/2010 - 13:21
Profilo
Professionista di SoloAvellino
Professionista di SoloAvellino
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2007 - 19:21
Messaggi: 21667
Località: Anacapri
Messaggio Re: SERIE A TIM 2010/2011
e chi ci capisce più nulla con questi orari.
sarà per Sky che deve iniziare la serie A in pompa magna.

_________________
Immagine


29/08/2010 - 15:38
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 21  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)