Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/11/2019 - 05:48


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 il mercato di atripalda dove si fara'? 
Autore Messaggio
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: il mercato di atripalda dove si fara'?
Cita:
Atripalda, mercato: è il giorno della verità
OGGI LA DECISIONE DEL CONSIGLIO DI STATO SULL’AREA DI PARCO DELLE ACACIE E VIA SAN LORENZO


Atripalda- Mercato si o mercato no? Il vento della polemica torna a soffiare sull'area mercatale di parco delle Acacie e via San Lorenzo. L’unica certezza è che si dovrà aspettare la sentenza prevista per questa mattina dal Consiglio di Stato. E nell’attesa che si arrivi ad una soluzione definitiva, l’amministrazione comunale di Atripalda fa sapere di essere fiduciosa e di attendere la decisione dei giudici che sarà resa nota ufficialmente nella mattinata quando sarà depositata in segreteria. L’udienza è avvenuta nella giornata di ieri nel palazzo Spada, sede romana del Consiglio Di stato. Oltre ai legali del comune atripaldese, erano presenti anche il sindaco Aldo Laurenzano e l’assessore al commercio Elio Di Pietro. Il ricorso era stato presentato dall’amministrazione atripaldese contro l’ordinanza del tar di Salerno che sospendeva l’efficacia di divieto di circolazione di via San Lorenzo il giovedì mattina impugnato dall’azienda Prosidea spa e dall’Alto Carburanti srl. Quest’ultima rappresentata da Attilio Strumolo e da una delegazione di 23 operai che si sono costituiti davanti al Consiglio di Stato come parte lesa. Un lungo braccio di ferro ha accompagnato infatti, in questi mesi la querelle del mercato atripaldese. Da una parte l’amministrazione comunale di Atripalda che sostiene di essere solidale con gli operatori commerciali ma che allo stesso tempo rinvia la discussione al consiglio comunale previsto per sabato mattina alle ore 9:00. Dall’altra parte c’è un piccolo esercito composto da 240 addetti. Che intanto da ben cinque settimane or sono ha adottato una forma di protesta non aprendo bottega. Gli ambulanti non ci stanno e annunciano che sono pronti a boicottare il mercato e a bloccare il traffico della cittadina atripaldese se non si riuscirà a risolvere la questione. Tra pareri discordanti e strumentalizzazioni vari, c'è chi vorrebbe ritornare indietro alla vecchia collocazione di contrada Santissimo o addirittura nella piazza Umberto I. Il cambio di sede dei mesi scorsi al parco delle Acacie e via San Lorenzo non ha trovato il consenso di tutti gli ambulanti. Ma al di sopra di ogni parere e di ogni interesse bisognerà attendere il verdetto del Consiglio di Stato. Ad ogni modo le associazioni di categoria non si arrendono. “Se il comune dovesse soccombere –afferma Enzo Speranza di Assocampania- la situazione si complica. L’amministrazione non ha ritenuto opportuno un piano alternativo dovrà nel frattempo ripristinare l’area mercatale precedente con un decreto provvisorio”. E continua: “Non possiamo più aspettare dobbiamo permettere a tutti e 240 ambulanti di poter lavorare. C’è un danno enorme. Il comune non ha più alibi, tutto può fare tranne che stare fermo”. Peppino Innocente di Confcommercio dichiara: “E’ un’attesa abbastanza ansiosa. Ci auguriamo che si risolva tutto in maniera positiva per il comune ma se la sentenza andrà male di certo il consiglio comunale sarà abbastanza accesso su questa vicenda importante, che non riguarda solo gli ambulanti ma l’intera cittadinanza atripaldese”.



ottopagine

_________________
Immagine


29/09/2010 - 08:41
Profilo
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Tenente Colonnello Esercito Spartano
Avatar utente

Iscritto il: 30/08/2009 - 16:58
Messaggi: 51683
Località: Avellino
Messaggio Re: il mercato di atripalda dove si fara'?
Cita:
Atripalda, "il mercato del giovedì è salvo"

ATRIPALDA - Il mercato del giovedì è salvo, parola di amministrazione comunale. "Il mercato riapre e si potrà svolgere nella legalità a parco delle Acacie e via S. Lorenzo dopo che i NAS lo avevano chiuso". Inizia così la nota a firma dell'amministrazione comunale di Atripalda. "Il mercato l’abbiamo difeso praticamente da soli: se si eccettua il sostegno dei partiti che appoggiano la maggioranza, nessuna forza politica, nessuna associazione, nessuna voce si è spesa a favore! Il Consiglio di Stato ha tutelato gli interessi dei cittadini dando ragione all’Amministrazione Comunale che ha sempre avuto le idee chiare prospettando un mercato vivibile, sicuro, rispettoso delle norme igienico sanitarie, sostenibile per la città. Chi ha alimentato senza alcun motivo l’indegna gazzarra, se onesto intellettualmente, dovrebbe trarre le conclusioni del proprio fallimento, chiedendo scusa alla cittadinanza. Noi, intanto, continueremo ad operare in difesa dei cittadini con una particolare attenzione alle fasce deboli cui principalmente dovevamo la salvaguardia della vita stessa del mercato".


irpinia oggi

_________________
Immagine


02/10/2010 - 16:35
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)